Aggiornamento Samsung Galaxy S5 – Samsung Galaxy S4 e Samsung Galaxy S3 – Situazione di Android 4.4.2 – Android 4.4.3 e Android 4.4.4

Di recente si fa un gran parlare degli aggiornamenti per Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S4, Samsung Note 3 e Samsung Galaxy S3. In mezzo ai tanti aggiornamenti disponibili sui modelli Samsung quali Android 4.4.2, Android 4.4.3, Android 4.4.4 e Android L manca spesso la chiarezza e così gli utenti non sanno come regolarsi in particolare creano i maggiori dubbi gli aggiornamenti disponibili sul Samsung Galaxy S5 e sul Samsung Galaxy S3, visto che ci sarebbe la possibilità di adottare un porting di KitKat sul Galaxy S3 per supportare una ROM stock di Android 4.4.2.

In riferimento all’aggiornamento del Galaxy S5 relativo agli update a Android 4.4.3 e a Android 4.4.4 ancora non sono emerse notizie a tal proposito prende sta prendendo sempre più piede l’ipotesi che forse si rilascerà l’aggiornamento ad Android L il prossimo autunno.

samsung galaxy s3 aggiornamento androidSul fronte aggiornamento, i possessori del Samsung Galaxy S4 di recente hanno beneficiato della versione Android 4.4.2 (I9505XXUGNF6), con data build 24 giugno, valida sui device brandizzati 3 Italia con cui si hanno alcuni piccoli miglioramenti di bug e delle prestazioni più fluide, mentre per i modelli Samsung Galaxy S4  serigrafati Tim e per i device no brand la build rilasciata riporta la data di roll out del 5 giugno.

Nonostante le difficoltà iniziali, secondo cui il Samsung Galaxy S3 non avrebbe ricevuto l’aggiornamento a causa della RAM insufficiente, anche questo modello verrà interessato dall’aggiornamento grazie ad un piccolo espediente, gli sviluppatori di XDA Developer hanno reso disponibile per il Samsung Galaxy S3  la ROM ufficiale del Galaxy Note 2 in versione Beta rendendo così possibile l’aggiornamento ad Android 4.4.2 grazie appunto ad una ROM stock che supporta l’iterazione 4.4.2 del sistema operativo Android. Un nuovo aggiornamento è stato reso disponibile poi per il Samsung Galaxy Note 3 basato su KitKat con lo scopo di correggere alcuni bug.