Come Trovare Ripetizioni in un Testo Online

Chi gestisce un proprio blog personale o comunque un sit ointernet, deve ogni giorno pubblicare una diversa quantità di articoli, soprattutto in caso di blog.

Un blog vive di articoli, senza questi un blog è solo un sito vuoto, che se non aggiornato con articoli nuovi verrà ben presto dimenticato dalla massa.

ripetizioni

Ovviamente la pubblicazione degli articoli non basta a rendere il blog famoso e letto da tantissimi utenti, infatti gli articoli devono mantenere una certa qualità, atta a descrivere minimamente l’argomento trattato all’interno dell’articolo stesso.

Ragion per cui è molto importante stilare il testo cercando di mantenere un certo filo del discorso, evitare errori ortografici, ed evitare le classiche ripetizioni.

Se utilizziamo un programma di videoscrittura come Word, per quanto riguarda gli errori non abbiamo problemi, la maggior parte vengono visualizzati e corretti anche automaticamente, per quanto riguarda invece le ripetizioni possiamo solo intervenire manualmente, rileggendo il testo.

Questo almeno fino a che non si conosceva il servizio che vi stiamo presentando, con questo infatti potremo esaminare un testo direttamente online, e quindi visualizzare le parole più frequenti utilizzate nel testo, e dunque un numero associato corrispondenti al numero di volte in cui la parola è stata ripetuta.

Il servizio di cui parliamo è Wordcounter, e si trova a questo indirizzo.

Con Wordcount sapremo sempre la frequenza di ogni parola, basta infatti incollare un qualsiasi testo nell’apposito spazio, e se vogliamo, selezionare l’opzione che esclude le piccole parole (il, con, tra ecc.) e il numero di parole visualizzate sulla lista.

Al termine clicchiamo su “Go” per ottenere una classifica di parole più utilizzate, disposte in numero decrescente.

Chiudi il menu