Programmi per Gestire Accessi in Windows Gratis – Winlogon Configuration Tool

Windows a partire da Xp mette a disposizione la possibilità di gestire in modo molto semplice l’accesso a windows, in modo tale che ogni utente che utilizzerà il computer possa utilizzare un proprio account, anche protetto da password, così da proteggere i propri dati personali dagli altri utenti che utilizzeranno il PC.

Ovviamente le virgolette sono puramente volute in quanto anche proteggendo l’account con una password i nostri dati non saranno mai protetti, ed un utente esperto potrebbe in qualsiasi momento accedere a tutti i dati di qualsiasi utente, basterebbe infatti esplorare il contenuto dell’hard disk tramite esplora risorse, e dunque accedere alle cartelle di ogni utente, la protezione tramite password ci protegge dunque solamente da utenti inesperti.

gestire accessi

Creare degli account per ogni utilizzatore del computer però è sempre una buona cosa, infatti anche se non siamo totalmente protetti, potremo lo stesso salvaguardare le nostre impostazioni riguardo a sfondi e personalizzazione delle varie finestre, e tutto il contenuto grafico modificabile.

Per gestire i vari accessi si utilizza l’apposita funzione contenuta all’interno del pannello di controllo, ma ovviamente non tutti sanno districarsi all’interno di esso quindi per gestire nel migliore dei modi l’accesso a windows possiamo utilizzare una semplice applicazione gratuita che con delle semplici funzioni ci permette di personalizzare al meglio gli accessi al sistema operativo, direttamente dalla sua schermata, senza dunque aprire utility varie all’interno del sistema operativo.

Il programma si chiama Winlogon Configuration Tool, e lo scarichiamo direttamente da qui.

Il programma carica il file di windows che gestisce gli accessi, il famoso winlogon.exe, che senza di esso non potremo mai accedere a windows. Il programma non ha bisogno di essere installato e si appresta molto bene ad essere trasportato su una pendrive, insieme ad altri programmi no-install.

Una volta aperto visualizzeremo tutte le opzioni possibili che è possibile impostare, tra quelle principali spiccano sicuramente quelle che ci consentono di impostare il nome utente da avviare di default, e una relativa password. Altre opzioni riguardano la schermata di logon, l’auto login, le sessioni degli utenti, ed altre interessanti funzioni che personalizzeranno l’accesso a windows.

Chiudi il menu