Warning: preg_replace() [function.preg-replace]: Compilation failed: unknown option bit(s) set at offset 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop_class.php on line 5022

Programmi per Pulire il Registro

Il registro di windows è un componente molto importante e delicato del sistema in quanto è un registro dove vengono salvate delle chiavi, chiavi che il sistema operativo interpreta e quindi tiene traccia di tutti i programmi installati nel computer e di altri dati importanti.

Per questo motivo è sempre bene tenere ordinato e pulito il registro, molti programmi infatti, una volta disinstallati, lasciano comunque delle chiavi inutili che spesso possono creare problemi. Per pulire manualmente il registro bisogna conoscerlo approfonditamente, e sapere come effettuare manutenzioni su di esso, se infatti eliminiamo chiavi importanti potremmo compromettere seriamente il normale funzionamento del sistema. Per venire incontro agli utenti meno esperti Tweak Now mette a disposizione di tutti un utility gratuita che permette di ripulire il registro da chiavi inutili e problemi vari.

programmi registro

L’utility in questione si chiama TweakNow RegCleaner scaricabile a questo indirizzo. Quindi scarichiamolo ed installiamolo per metterlo subito al lavoro. Premiamo sul pulsante scan registry posto in alto, per avviare dunque una scansione automatica di eventuali problemi e chiavi inutilizzate che il nostro registro contiene. Il programma classifica gli errori trovati in sicuri da rimuovere, quelli che se rimossi potrebbero creare altri problemi, e quelli sconosciuti, ognuno di essi caratterizzati da un simbolo verde, giallo, e blu.

Terminata la scansione possiamo dunque avviare la pulizia premendo sul pulsante “clean registry”, le chiavi errate trovate durante la scansione saranno dunque eliminate dal registro. E’ meglio ripetere un’altra volta la scansione dopo aver pulito il registro, così da essere sicuri di aver eliminato effettivamente tutte le chiavi inutilizzate dal sistema.

Come possiamo notare nel menu di sinistra sono contenute numerose altre funzioni messe a disposizione da RegCleaner, come la deframmentazione del registro, così come si frammentano le periferiche di archiviazione, anche il registro può frammentarsi e quindi è necessario deframmentarlo. “Disk cleaner ci permette di ripulire gli hard disk da file inutilizzati, liberando così prezioso spazio da essi, basterà selezionare uno dei nostri hard disk ed avviare la solita scansione, questa richiederà un tempo maggiore in relazione alla dimensione totale del disco.

“Disk usage analyzer” analizza i dischi fissi e mostra la dimensione totale, e lo spazio utilizzato da ogni singola cartella all’interno del disco. “startup manager” ci permette di togliere dall’avvio automatico alcuni programmi, dove è anche presente una descrizione e la locazione di ognuno di essi. Se qualcosa dovesse andar storto dopo una modifica effettuata con RegCleaner, possiamo ripristinare tutto premendo su restore backup per ripristinare il computer allo stato in cui era prima della modifica effettuata.