Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php:3) in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/wp-super-cache/wp-cache-phase2.php on line 1196
Come Trasformare Foto in Ritratto con Photoshop
Warning: preg_replace() [function.preg-replace]: Compilation failed: unknown option bit(s) set at offset 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop_class.php on line 5026

Come Trasformare Foto in Ritratto con Photoshop

Oggi parliamo di Photoshop. Uno dei software di computer grafica tra i più usati dagli utenti per la sua completezza e la sua semplicità d’utilizzo. L’utilizzo più comune di tutti i filtri e gli effetti di Photoshop, permette all’utenza media di riuscire ad elaborare graficamente le immagini in un risultato alquanto lodevole.

Nella nostra guida odierna, andremo a vedere come possiamo trasformare una foto personale, un paesaggio o un dettaglio da fotografia in ritratto a tempera.

In primis è necessario scegliere quindi la nostra immagine di interesse. Una persona da trasformare in una “simil Monnalisa” è una idea simpatica per fare le nostre prove. Il risultato sarà la nostra foto dipinta a mano. In primis andiamo a creare un nuovo livello nel software e riempire lo sfondo di bianco.
Adesso clicchiamo sulla funzione di “Paletta Storia”. Qualora non sia visibile nei nostri comandi, occorrerà cliccare sulla barra dei Menu in “Finestra” e cliccare di seguito sul comando “Storia”.

Verrà visualizzata l’opzione nella nostra barra dei comandi. Questa funzionalità, permette di memorizzare in sequenza tutte le azioni che abbiamo compiuto durante il nostro lavoro ed è una versione avanzata del comando di gestione base “Modifica” e “Annulla”.

Inoltre possiamo utilizzarlo in questo caso per creare il nostro ritratto. Andiamo ad aprire il nostro file e clicchiamo sul quadrato mine presente sullo schermo a sinistra.

Adesso cliccando sulla barra degli strumenti utilizzeremo lo strumento di “Pennello Artistico Storia” che è un comando poco usato, posto accanto ad uno molto utilizzato come il “Timbro clone”. Impostiamo la nostra grandezza del pennello (10 pixel sarà sufficiente poi dipende dalla dimensione dell’immagine) e come stile usiamo una punta stretta Media con Area di 30 Pixel.

La grandezza del pennello ci è molto utile perché ci permetterà di definire lo spessore della pennellata e quindi più grande e questa, e meno i dettagli saranno visibili. Qualora avessimo una foto con molti dettagli, in effetti, ci conviene di modificare la grandezza del nostro pennello affinché siano visibili. Adesso dobbiamo passare alla trasformazione pratica.

Con lo strumento selezionato andiamo a passare il pennello sul nostro documento e vediamo che il bianco sarà man mano cancellato ed il ritratto della nostra foto sarà sempre più visibile e definito nei contorni.

L’applicazione cha abbiamo visto è molto semplice, l’unica cosa che ci serve è la pazienza di andare con calma sulla foto. Una miglioria apportabile è quella del filtro con Maschera di Contrasto, ma la vedremo in un’altra guida più elaborata.