Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php:3) in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/wp-super-cache/wp-cache-phase2.php on line 1196
Come Installare e Rimuovere Programmi in Linux
Warning: preg_replace() [function.preg-replace]: Compilation failed: unknown option bit(s) set at offset 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop_class.php on line 5026

Come Installare e Rimuovere Programmi in Linux

Ormai esistono diverse utility per installare software con le varie distribuzioni linux ma tenere a mente come eseguire questi procedimenti “da terminale” è sempre utile…

Nell’articolo tratteremo come Installare, Rimuovere e Aggiornare pacchetti .RPM, .TGZ, .DEB, .SH, .RUN e naturalmente software da sorgente, sfatando così il mito che l’installazione di software sotto Linux è complicata e a volte quasi impossibile per le difficoltà d’uso del terminale… è importante far notare che anche se vengono presentati gli eventuali comandi da teminale in alcuni casi (verrà specificato) il tutto si può ridurre a un doppio click come in ambiente Windows (ad esempio con pacchetti .RPM e .DEB).

Software da Sorgente

Decomprimiamo il file
tar -xvzf nome-file.tar.gz

oppure (dipende dall’estensione dell’archivio)

tar -xvjf nome-file-tar.bz2

A questo punto è necessario eseguire i seguenti comandi che andranno prima a controllare la disponibilità di tutto il necessario alla compilazione e poi a compilare il pacchetto inserendo, nella maggior parte dei casi, l’eseguibile nella directory /usr/local/bin
./configure

make

su (richiede la password di root)

make install

Per eseguire l’applicazione basterà scrivere il nome del suo eseguibile (che di solito coincide con il nome dell’applicazione) nel terminale e premere invio.

Molte volte dopo il comando ./configure si ricevono diversi errori dovuti alla mancanza di componenti necessari che vanno perciò cercati e installati a parte…

Software .RPM

Per installare questo tipo di pacchettiè sufficiente utilizzare il comando da terminale
rpm -i nome-pacchetto.rpm

oppure

rpm -ivh nome-pacchetto.rpm

Se si vuole solo aggiornare un pacchetto già installato bisogna eseguire
rpm -U nome-pacchetto.rpm

oppure

rpm -Uvh nome-pacchetto.rpm

Per rimuoverlo
rpm -e nome-pacchetto.rpm

…è comunque importante ricordare che la maggior parte delle attuali distribuzioni che utilizzano questi tipi di pacchetti contengono pre-installate utility in grado di semplificare il tutto riducendo l’installazione a un doppio-click sul file.

Pacchetti .TGZ

Per questo tipo di pacchetti utilizzeremo lo script “integrati”: explodepkg e il tool installpkg

Per estrarre l’archivio TGZ nella directory corrente eseguiamo il seguente comando da terminale
explodepkg nome-pacchetto.tgz

Per installare il pacchetto TGZ
installpkg [opzioni] nome-pacchetto.tgz

Opzioni:

warn mostra i file e le directory che verrebbero create senza eseguire l’installazione

r installa i pacchetti contenuti a partire dalla directory corrente

m genera un archivio tar.gz (ma con estensione .tgz) costitito dal contenuto della directory corrente

Per rimuovere un pacchetto TGZ il comando da terminale è il seguente
removepkg nome-pacchetto.tgz

Per aggiornare un pacchetto TGZ esistente
upgradepkg nome-pacchetto-vecchio nome-pacchetto-nuovo

Pacchetti .DEB

è sufficiente fare doppio click sul pacchetto ma se ciò non fosse possibile esistono naturalmente i comandi da terminale…

Installare il pacchetto
sudo dpkg -i pacchetto.deb

Disinstallare il pacchetto (è preferibile utilizzare Synaptic):
sudo dpkg -r pacchetto.deb

Script .SH e .RUN:

prima di eseguire questo tipo di file è necessario renderli eseguibili con il comando da terminale

sudo chmod a+rwx pacchetto.sh (oppure pacchetto .run)

Per eseguire lo script (dopo averlo reso eseguibile con il comando precedente)
sudo ./pacchetto.sh (oppure pacchetto .run)

Molto interessante.