La nuova versione di Google Chrome

Google ha pubblicato la nuova versione beta di Chrome per Windows.
Per scaricarla è necessario collegarsi al sito ufficiale

Quali sono le novità?
Secondo quanto dichiarato da Google, la nuova versione è più veloce del 30% di quella considerata stabile attualmente.
Un elemento molto interessante è l’introduzione del supporto a HTML5, cosa già fatta in precedenza da Firefox 3.5.
HTML5 è una tecnologia molto promettente, basti pensare alla possibilità di inserire link e altri elementi interattivi all’interno dei video.

Le novità non si fermano qui.
Google Chrome migliora la gestione delle schede, quano se ne apre una nuova il browser mostra un antreprima dei siti visitati con più frequenza in modo simile a quanto avviene in Safari.
Anche la funzione Omnibox risulta essere stata migliorata fornendo una distinzione tra i risultati delle ricerche e i siti.