YouTube contro Explorer 6

youtubeUna delle caratteristiche principali degli utenti di internet è la pigrizia, che li spinge a ritardare costantemente aggiornamenti e miglioramenti tecnologici ai propri pc, per restare al passo con i tempi. Lo sanno bene gli sviluppatori web, costretti ad effettuare continui work-around per mantenere la compatibilità anche con i browser più datati, magari non conformi agli standard web del W3C.

Come cercare di cambiare queste brutte abitudini?

Ha deciso di provarci YouTube che ha dichiarato guerra a , che, secondo quanto annunciato, non sarà più in grado di visualizzare in maniera corretta l’interfaccia di YouTube. E’ per questo che il più celebre portale per la fruizione di video consiglia ai propri utenti l’aggiornamento a una versione successiva di Explorer o, perché no, di passare a browser come Firefox o Chrome.

Microsoft, dal canto suo, incassa bene il colpo consigliando anch’essa di aggiornare i propri sistemi al nuovo Internet Explorer 8: “Microsoft ha più volte raccomandato ai propri utenti di procedere all’aggiornamento del proprio browser. Internet Explorer 8 è in grado di garantire grandi e importanti miglioramenti in termini di velocità e affidabilità oltre ad avere importanti e nuovi elementi nell’interfaccia grafica. Nonostante raccomandiamo Internet Explorer 8 a tutti i nostri utenti capiamo che ci sono realtà aziendali in cui questo passaggio può comportare diversi problemi“.