Nuovi aggiornamenti da Microsoft


Microsoft ha pubblicato nuove patch che vanno a coprire 15 vulnerabilità presenti all’interno di Windows e di Office, nessuna di queste è per Windows 7.

Si tratta di un numero di patch piuttosto elevato, anche se non paragonabile con le 34 del mese scorso. Tre degli aggiornamenti sono definiti critici e in particolare gli utenti devono prestare attenzione all’aggiornamento MS09-065 che riguarda una vulnerabilità presente nel kernel di Windows piuttosto grave.

windowsvista

Questa vulnerabilità, non presente in Windows 7, permette di lanciare attacchi tramite Internet Explorer anche se è presente nel kernel e quindi potenzialmente mette a rischio tutti gli utilizzatori del browser.
Andando più nel dettaglio, il problema è relativo alla presenza di un bug nel modo in cui il sistema operativo gestisce i font Embedded OpenType che sono un tipo di font creati per essere usati all’interno dei siti.

Il consiglio è quello di aggiornare il sistema operativo per non correre rischi.