Il pc over-60


piazzaIl mondo della tecnologia si mette a servizio delle persone di terza età.
Già perchè dopo il lancio del cellulare, ora arriva anche il computer a prova di anziano.
A progettarlo una società inglese che, tramite un’interfaccia semplificata, punta ad invogliare gli over60 ad avvicinarsi al mondo del computer.
Nome di questo pc, dalle icone giganti e dalle funzionalità minime, è SemplicITY, un computer che sfrutta un software realizzato da una onlus italiana, la Onlus Eldy. Questo software elimina la necessità di inserire password e punta su un menu molto semplice, che agevoli la navigazione e metta tutto sotto mano.
Presenti sullo schermo una serie di funzioni principali, quali inviare mail, navigare on line, chiattare e gestire documenti, senza dimenticare la possibilità di poter aggiornare il proprio profilo sui più comuni e diffusi social network.
Questo pc per la terza età al momento viene commercializzato solo in Gran Bretagna, sebbene proprio l’Italia sia stata la capostipite in questo settore.
E’ infatti già dal 2006 che la onlus Eldy, distribuisce software per over-60, rifornendo soprattutto le pubbliche amministrazioni che operano molto nel settore delle politiche di inclusione sociale per anziani.