My Name is En – iPhone si trasforma in Poken


Avete mai sentito parlare del Poken? Si tratta di un dispositivo molto piccolo, che al suo interno contiene informazioni private di ogni utente come siti web, mail, recapito telefonico e link ai propri account attivi sui diversi servizi di social network. In poche parole si tratta di un biglietto da visita elettronico, ogni volta che si incontra una persona che  possiede un Poken si possono scambiare i contatti con quella persona, funzione molto utile nell’ambito lavorativo.

Ma trovare persone che hanno un Poken è sempre più difficile, quindi per ovviare a questo problema è stato realizzato il servizio My Name is E. Un sito web che funziona sulla stessa base del Poken, una volta registrati e dopo aver fornito tutte le informazioni utili, viene creata in automatico una pagina web che sarà il vostro biglietto da visita virtuale.

I vantaggi?

E’ disponibile un’applicazione per iPhone che trasforma il vostro iPhone in un Poken. Avvicinandolo infatti a quello di un’altra persona che ha installata l’applicazione, gratuita, i vostri dati verranno scambiati e saranno successivamente reperibili da internet, o direttamente dall’applicazione stessa.
Si può, volendo, fare in modo che diventiate automaticamente amici su facebook della persona con cui siete entrati in contatto. Così come iniziate automaticamente a seguirla su Twitter, Friendfeed e altri.
Non occorre che spendiate 20 euro per il gadget: l’applicazione è gratuita.

Inoltre il sito è utilizzabile anche da altri cellulari, quindi anche chi non ha un iPhone può accedere al servizio.