Windows 7 – Il primo problema di sicurezza in Windows 7


Windows 7 è disponibile da qualche settimana e arriva la notizia del primo problema di sicurezza relativo al nuovo sistema operativo.
Microsoft ha infatti confermato la presenza di un problema relativo all’implementazione del protocollo SMB, un elemento che aveva già creato problemi in Windows Vista.

In base alle informazioni comunicate, questo problema di sicurezza non darebbe la possibilità a eventuali pirati di prendere il controllo del proprio computer ma potrebbe portare a blocchi del sistema con conseguenti restart di Windows 7.

windows7

Al momento non esiste ancora una patch per risolvere questo problema, Microsoft consiglia agli utenti di bloccare le porte 139 e 445 tramite Windows Firewall.

Per ora non sono stati segnalati attacchi verso Windows 7 che sfruttano questo problema di sicurezza.