Il caricabatterie universale


Addio a caricabatterie e fili ingombranti, questa la promessa di Powermat, pronta a lanciare sul mercato la sua nuova stazione carica-cellulari totalmente wireless. Con questo nuovo prodotto non sarà quindi necessario infilare il jack nello spinotto, ma basterà appoggiare il cellulare sulla piattaforma e lasciarlo a ricaricare.
Tutto qui?
Non proprio in quanto sarà necessario qualche piccola operazione in più.
Visto che non si tratta di un oggetto magico o fantascientifico, ma di un’apparecchio che sfrutta l’induzione elettromagnetica, è necessario un’accessorio per trasferire l’energia dalla piattaforma al cellulare. Questo accessorio è rappresentato da un copri-cellulare, specifico per ogni singolo modello.
Alla versione caricabatteria multiplo ci ha pensato poi One For All, dispositivo capace di caricare ben 5 telefonini alla volta e molto più economico, 55 euro contro 90, della Powermat.
Insomma d’ora in poi non saranno più necessari mille caricabatterie, basterà una piattaforma.