In arrivo il mini-pc di Apple

untitledSe ne parlava già da un annetto e sembra che finalmente l’evento stia per compiersi.

Stiamo parlando dell’ingresso di Apple nel mondo dei pc-bonsai, con l’arrivo al massimo entro il 2010 del primo computer della società della mela. Stando alle ultime indiscrezioni, rigorosamente anonime, il nuovo mini-computer della Apple sarebbe una sorta di iPod Touch con schermo touchscreen da 10 pollici, la cui uscita sul mercato dovrebbe avvenire tra novembre e le festività natalizie.

Il computer targato Apple dovrebbe costare tra i 699 e i 799 dollari, dotato di capacità wireless per scaricare da iTunes video, canzoni e contenuti digitali. Inoltre a fare la differenza da i classici netbook e mini pc dovrebbero essere le avanzatissime funzionalità multimediali per operare da media center portatile, televisione digitale (una versione ad hoc della Apple Tv), console di gioco e lettore di libri elettronici. Il tutto in alta definizione.

Insomma un vero e proprio gioiellino che dovrebbe essere capace di competere sul mercato con il Kindle di Amazon nel campo degli ebook reader e con le console portatili Playstation e Xbox, grazie alle sue funzionalità e tecnologie piuttosto evolute.