Nuovo nato per la scrittura video

Pen+and+Free+Duo+Dynamic+Digital+Pen+Mouse-184819.gifEsistono ancora molte persone che prediligono la penna alla tastiera del pc, un attaccamento che non dipende solo dalla nostalgia per le vecchie abitudini o per un sentimento di avversione nei confronti della tecnologia, ma semplicemente da scelte del tutto personali.

Ebbene, già da tempo in molti hanno pensato di investire in questo settore, cercando non solo di accontentare i vecchi nostalgici, ma anche di sviluppare un bel business. Non sono nuovi, infatti, sul mercato, i cosiddetti tablet pc, ovvero piccoli notebook molto leggeri e sottili con uno schermo capace di ruotare a 180° e di nascondere la tastiera sottostante.

Di solito questi piccoli apparecchi sono dotati di pennino e di software che consentono proprio la scrittura a video. Grazie a questa soluzione è possibile prendere appunti, scrivere, disegnare, saltando la fase di scansione del documento cartaceo, visto che la pagina virtuale sulla quale si va ad agire è già un documento digitale, ovvero un file  già pronto per essere salvato, archiviato, stampato, modificato, ecc.

Fino ad oggi erano disponibili due soluzioni: la prima consisteva nell’acquisto di tablet, la seconda nell’usare una grossa pennna che, seppur scrivendo su carta, svolgeva anche la funzione di periferica trasferendo cioè al pc, sotto forma di dati digitali, tutto quello che veniva tracciato analogicamente.

Ebbene ora esiste una terza strada, visto che la KCI Communications ha messo a punto un dispositivo per trasformare ogni pc in un effettivo tablet capace di svolgere funzioni di scrittura video.

“Duo – Dynamic Digital Pen Mouse” e consiste in due parti: una penna con funzioni di sposta-cursore (mouse) ed un sensore a forma di miniwebcam che va posizionata sul bordo superiore dello schermo, in grado di rilevare il movimento della penna sugli assi X e Y, attraverso raggi infrarossi e onde ad ultrasuoni. Funziona su monitor grandi fino a 17’’ ed è supportato solo da sistemi operativi Microsoft Windows – anche se pare che per il prossimo novembre sarà pronta già una versione per piattaforma Mac e per monitor sino a 22’’. La penna del “Duo”, inoltre, ha le stesse peculiarità di apparecchi come Livescribe, ossia – come già detto – è in grado di scrivere su carta normale e trasferire il tracciato al computer.