Windows 7 deve modificare il browser ballot


Windows 7 dovrà essere modificato, questa l’indicazione data dall’Unione Europea a Microsoft in relazione alla funzionalità browser ballot tramite cui gli utenti potranno decidere il browser da utilizzare.

L’Unione Europea ha infatti deciso che devono essere fatte due ulteriori modifiche alla pagina che permette la scelta del browser.
Come prima cosa il programma di scelta non deve essere integrato in Internet Explorer ma deve essere completamente separato in modo da non influenzare gli utenti.
La seconda modifica riguarda l’ordine con cui devono essere mostrati i browser tra cui scegliere, questo deve essere casuale in modo da non dare l’impressione che ci sia una classificazione basata sulla qualità di questi.

windows7

Le modifiche saranno attive a partire dal prossimo anno.

Relativamente a Windows 7, Microsoft ha anche annunciato che il bundle Windows 7 Family Pack che permette di installare Windows 7 Home su tre computer diversi è vicino all’esaurimento e non sarà riproposto.