Novità di Windows 7 – Eseguire il mount di Hard Disk virtuali


Tra le novità di Windows 7 più interessanti troviamo sicuramente la possibilità di gestire i file relativi a hard disk virtuali in formato vhd, utilizzato in passato da Virtual Pc.

In passato abbiamo presentato strumenti per convertire pc in macchine virtuali in modo semplice, Windows 7 permette di eseguire il mount dei file relativi ai dischi delle virtual machine in modo molto semplice.

Si tratta di una funzionalità molto interessante, è possibile infatti convertire un pc in una macchina virtuale come backup e poi utilizzare la caratteristica di Windows 7 per recuperare i file.

Per eseguire il mount di un file vhd in Windows 7 bisogna eseguire le seguenti operazioni
-Cliccare Start e digitare compmgmt.msc e prevere Invio.

-Viene aperto lo strumento Gestione computer.
Cliccare Gestione disco nell’area di sinistra per vedere i dischi locali.

gestionevhd1

-Cliccare con il tasto destro Gestione disco e selezionare Collega file VHD.

gestionevhd2

-Viene aperta una finestra che permette di selezionare il file vhd di cui fare il mount.
In questo modo diventa possibile accedere al disco della macchina virtuale nello stesso modo utilizzato per accedere ai dischi locali del computer.