Il login a Facebook rende troppo amichevoli?


Sophos ha pubblicato i risultati di un’interessante ricerca relativa agli utenti di Facebook, nella vita di tutti i giorni le persone non darebbero l’accesso ai propri dati personali a chiunque ma sembra che le cose cambino dopo il login a Facebook.

I risultati della ricerca mostrano infatti che il 41% degli utenti di Facebook accetta le richieste di amicizia ricevute da parte di sconosciuti senza neanche verificare che la invia.
In questo modo gli utenti rendono visibili a sconosciuti dati come indirizzo di posta e data di nascita.

facebook

La cosa più preoccupante è che i risultati ottenuti sono peggiori di quelli di uno studio simile fatto due anni prima, sembra che la diffusione dell’utilizzo di Internet non abbia migliorato la capacità di percepire i rischi.

Come abbiamo riportato in un altro articolo Facebook ha cambiato recentemente le regole relative alla privacy, qualsiasi modifica è però inutile se non esiste attenzione da parte degli utenti.