Streaming online solo con autorizzazione del Governo


Lo streaming online richiederà l’autorizzazione del Governo, questo quanto riportato in un articolo di Repubblica.it in cui si segnala un provvedimento in arrivo che cambierà le regole per lo streaming.

Il provvedimento ha come oggetto principale le regole della televisione italiana ma anche lo streaming su internet è coinvolto.
L’articolo 21 del decreto stabilisce infatti che il Garante delle Comunicazioni dovrà scrivere un regolamento sui servizi relativi allo streaming online e in base a questo regolamento il governo autorizzerà i servizi.

Secondo l’interpretazione di Repubblica.it, questo significa che per effettuare lo streaming online sarà necessario ottenere un’autorizzazione e essere iscritti a un registro.

Vedremo quali saranno le conseguenze effettive di questo provvedimento.