I programmi gratuiti indispensabili su un Netbook


I Netbook si sono diffusi molto nell’ultimo periodo, i nuovi modelli offrono hardware decisamente migliore rispetto a quanto succedeva all’inizio e possono rappresentare una soluzione valida per alcuni utenti.

Le dimensioni ridotte comportano però alcuni svantaggi, l’esecuzione di applicazioni su monitor di piccole dimensioni può risultare difficile e spesso mancano componenti come il lettore DVD.

Vediamo quindi quali sono le quattro applicazioni che bisognerebbe sempre installare su un Netbook.

Per sfruttare al meglio le dimensioni del monitor è consigliabile installare Winsupermaximize, questo programma permette di eseguire le applicazioni a schermo intero rimuovendo la barra del titolo dalle finestre e dando quindi la possibilità di aumentare l’area di lavoro.

L’organizzazione del desktop rappresenta un altro problema sui netbook, l’utilizzo di WirtuaWin permette di gestire più virtual desktop.
In questo modo è possibile dividere le finestre aperte in più schermi e gestire al meglio lo spazio.

Generalmente i netbook non hanno lettori DVD, molti utenti sono quindi costretti a utilizzare lettori esterni.
Un’alternativa a questa soluzione è rappresentata da Daemon Tools Lite tramite il quale è possibile utilizzare le immagini dei DVD come se il supporto fosse presente nel computer.

L’ultimo strumento che è consigliabile usare è Dropbox, registrandosi sul sito è possibile ottenere un account gratuito con uno spazio di 2 Gb.
Una volta installato il client è possibile configurare le cartelle che devono essere sincronizzate con il servizo in modo che i file siano sempre accessibili.
In questo modo è possibile fare in modo che i file presenti sul proprio netbook siano sincronizzati con quelli che si trovano sugli altri computer che si utilizzano.