Gestire la cartella prefetch in Windows – WinPrefetchView


Della funzionalità prefetch, introdotta in Windows per velocizzare il caricamento dei programmi tramite il caching, abbiamo già parlato in passato.
La cartella c:\windows\prefetch è utilizzata da questa funzionalità per archiviare dei file .pf, questi file temporanei vengono utilizzati per salvare informazioni relative al caricamento dei programmi. Utilizzando queste informazioni il sistema operativo riesce a velocizzare l’avvio delle applicazioni.

Può capitare però che i file di questa cache causino problemi come rallentamenti o blocchi del sistema nel lungo periodo, in questi casi è possibile accedere alla cartella c:\windows\prefetch e eliminare il contenuto.

L’operazione può essere eseguita manualmente o è possibile utilizzare WinPrefetchView, un’applicazione che permette di vedere il contenuto della cartella Prefetch in modo più dettagliato e di eliminare i file temporanei.

Utilizzando questo strumento è infatti possibile vedere informazioni aggiuntive sui file .pf presenti come la data di creazione e l’applicazione a cui fanno riferimento.
Il programma permette inoltre di eliminare questi file in modo semplice.