Modificare le partizioni del disco – GParted


In passato abbiamo parlato di un programma gratuito che permette di modificare le partizioni del disco come Partition Manager 2010 Free Edition, esistono però altre alternative gratis.

Una delle più interessanti è GParted, un Live CD Linux con cui è possibile creare, modificare e cancellare le partizioni di un disco e che permette di gestire tutti i principali filsystem come FAT16, FAT32, NTFS, EXT3 e XFS.

Per utilizzare lo strumento è necessario come prima cosa scaricare la ISO dal sito ufficiale e poi masterizzarla su CD.
A questo punto è possibile avviare il computer da cd e sarà visualizzata una finestra in cui sono mostrate le informazioni relative ai dischi e alle partizioni presenti.

Cliccando con il tasto destro su una partizione e selezionando Information è possibile visualizzare i dettagli relativi alla partizione come filesystem, dimensione, spazio usato, flags e stato.

Per ridimensionare una partizione è necessario cliccare con il tasto destro e selezionare Resize

In questo modo viene aperta una nuova finestra in cui è possibile impostare la nuova dimensione della partizione.

GParted permette di eseguire anche altre operazioni come creare nuove partizioni o cambiare le opzioni.
Si tratta di uno strumento che risulta essere piuttosto semplice da utilizzare e che è disponibile in modo completamente gratuito.