Google Chrome 5 integra Google Translate


Google Chrome 5 è disponibile nella versione developer da qualche giorno, tra le novità più interessante incluse fino a ora troviamo l’integrazione di Google Translate all’interno del browser come segnalato da gHacks.

La funzionalità diventa visibile quando si visita un sito in una lingua diversa da quella impostata sul proprio computer.
Infatti in questi casi Google Chrome visualizza una messaggio sotto la barra degli indirizzi che permette di effettuare la traduzione della pagina nella propria linuga.

Lo strumento mette a disposizione anche alcune opzioni come la possibilità di cambiare la lingua se questa è stata rilevata in modo non corretto e specificare una lingua diversa da quella del sistema in cui effettuare la traduzione.

Si tratta di una novità piuttosto interessante, il messaggio che compare non occupa molto spazio e quindi non risulta fastidioso e il servizio è decisamente utile e comodo.

Vedremo come sarà implementato nella versione finale di Google Chrome 5.