Google Buzz annunciato ufficialmente


In un articolo precedente vi avevamo segnalato le indiscrezioni secondo cui Google stava per introdurre nuove funzionalità in Gmail, ora la notizia è uffiale.

Bradley Horowitz, Vice Presidente per il product Management di Google, ha annunciato Google Buzz mostrando una dimostrazione.
Una volta effettuato l’accesso a Gmail, nel menu di sinistra compare un nuovo elemento chiamato Buzz sotto la inbox.

Buzz permette di accedere a link e contenuti provenienti da altri siti come Twitter e Flickr.
La novità più interessante è costituita dagli status update, lo strumento mette a disposizione impostazioni per rendere pubblici o privati gli aggiornamenti di stato e permette di inviare gli aggiornamenti solo a determinati contatti.

Inoltre è presente una funzionalità tramite la quale si viene informati tramite mail relativamente ai commenti relativi ai propri status update.

Buzz dovrebbe essere disponibile a breve e sarà quindi possibile valutarlo in modo più completo.
Google sembra confermare l’intenzione di aggiungere a Gmail funzionalità di social network, Buzz rappresenterà un’alternativa a Twitter?