Google:rendiamo a pagamento la lettura su internet


061009-google

Era già da tempo nell’aria l’idea di rendere a pagamento la lettura dei giornali su internet, dopo il clamoroso successo della lettura dei quotidiani on line, sempre più preferiti al tradizionale cartaceo.
Il primo ad avanzare la proposta era stato Rupert Murdoch, il quale aveva cercato di tessere alleanze con altri editori.
A farsi avanti ora è Google che ha messo addirittura apunto un sistema di pagamento. Ad annunciarlo è stato nella giornata di ieri il centro di ricerca sui media dell’Universita’ di Harvard. Secondo il Nieman Journalism Lab, situato nel campus di Harvard, il piu’ celebre motore di ricerca avrebbe gia’ sottoposto il suo progetto all’Associazione dei giornali americani, ai quali ora non resterebbe che valutare la proposta.
In termini commerciali l’iniziativa potrebbe avere un buon successo, bisogna vedere cosa ne penseranno i lettori.