Il più grande attacco hacker di sempre


Il Washington Post ha pubblicato oggi la notizia relativa a un attacco hacker che può essere considerato il più grande di sempre.

Alex Cox, dipendente di NetWitness che è un’azienda che si occupa di sicurezza per il Governo USA e l’FBI, ha comunicato che l’attacco ha coinvolto oltre 2500 aziende di 196 diverse Nazioni.

Il fatto risale alla fine di gennaio, non è escluso però che le intrusioni siano ancora in corso per cui è ancora presto per fare un bilancio dei danni economici provocati dall’attacco.

Secondo i dati che sono stati comunicati, l’attacco è partito da più luoghi e ha avuto sucesso nell’aggirare i sistemi di sicurezza di aziende di alto livello come la Paramount.
I Paesi più colpiti sarebbero Arabia Saudita, Messico, USA. Egitto e Turchia.

Al momento non si conoscono i dettagli relativi alla tecnica utilizzata ma si tratta sicuramente di un fatto grave.