Windows 7 cresce mentre Mac OS X è in calo


Windows 7 continua a crescere, questo è una delle informazioni più interessanti che è possibile ottenere dai dati sull’utilizzo dei vari sistemi operativi relativi almese di Febbraio pubblicati da Net Applications.

Nel complesso, Windows passa dal 92% di Gennaio al 92,12% di Febbraio, a guidare questa crescita è proprio Windows 7 la cui diffusione risulta essere piuttosto veloce.
Il nuovo sistema operativo di Microsoft passa infatti dal 7,57% di Gennaio al 8,92% di Febbraio, sembra quindi che presto sarà raggiunto il traguardo del 10%.

La quota di Mac OS X scende invece dal 5,16% al 5,02%, anche Linux mostra un andamento simile passando da 1,02% a 0,98%.

Le statistiche di Net Applications sembrano quindi confermare il successo di Windows 7, il sistema operativo, secondo Microsoft, è quello che ha venduto il maggiore numero di copie nel minore tempo di sempre.