Riparare le icone in Windows ricostruendo la cache


Un problema che può verificarsi in Windows è il danneggiamento delle icone, in seguito al quale le icone associate ai file non vengono visualizzate in modo corretto.
Spesso il problema si verifica in seguito all’installazione di applicazioni e può essere risolto ricostruendo la cache delle icone.

Se le icone non vengono visualizzate in modo corretto in Windows, è possibile ripararle eseguendo le seguenti operazioni
-Aprire lo strumento Esplora Risorse.

-Abilitare la visualizzazione dei file nascosti.
Cliccare su Organizza e selezionare Opzioni cartella e ricerca.

Accedere alla scheda Visualizzazione e selezionare l’opzione Visualizza cartelle, file e unità nascosti.

-Accedere alla cartella c:\Users\<nome utente>\AppData\Local e cancellare il file IconCache.db.
Il file IconCache.db contiene la cache delle icone.

-Riavviare il computer in modo che venga ricostruita la cache delle icone.

Al riavvio le icone dovrebbero essere visualizzate in modo corretto.