Cinque modi per velocizzare Internet Explorer 8


Internet Expplorer 8 è il browser migliore tra quelli realizzati da Microsoft, le prestazioni possono però sicuramente essere migliorate.

Oggi segnaliamo cinque modi per velocizzare Internet Explorer 8.

Eliminare le estensioni inutili
Diversi programmi, quando vengono installati, aggiungono la propria barra degli strumenti o altri componenti aggiuntivi in Internet Explorer 8.
Spesso queste estensioni rallentano il browser e sono anche la causa di crash, è quindi consigliabile eliminare quelle che non servono.
Per fare questo basta cliccare sul menu Strumenti e selezionare Gestione componenti aggiuntivi.

In questo modo viene aperta la finestra da cui è possibile disattivare le varie estensioni.

Configurare la cache
Per configurare la cache in Internet Explorer è necessario cliccare su Strumenti e selezionare Opzioni Internet.
In questo modo viene aperta una nuova finestra, cliccando su Impostazioni nell’area Cronologia esplorazioni si accede alle opzioni relative alla cache.
Risulta importante fare in modo che la cache sia salvata sul disco con le prestazioni migliori, se il computer ne ha più di uno.

Controllo delle nuove versioni
In alcuni casi Internet Explorer risulta essere configurato per effettuare il controllo della presenza di una nuova versione di una pagina internet, un’operazione che rallenta la navigazione.
Per accedere alla relativa opzione bisogna cliccare su Strumenti e selezionare Opzioni Internet.
In questo modo viene aperta una nuova finestra, cliccando su Impostazioni nell’area Cronologia esplorazioni si accede alle opzioni.
Nell’area File temporanei Internet, la ricerca di versioni più recenti delle patine memorizzate deve essere impostata su Automaticamente.

Permettere il download di più file contemporaneamente
Per aumentare il limite relativo al numero massimo di file scaricabili contemporaneamente da Internet Explorer è necessario aprire l’editor del Registro e accedere alla chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\ CurrentVersion\Internet Settings.
A questo punto bisogna cambiare il valore di MaxConnections PerServer e MaxConnectionsPer1_0Server impostando 10.

Ripulire la cache
Periodicamente è consigliabile cancellare la cache di Internet Explorer 8.
Questa può infatti danneggiarsi, provocando il rallentamento della navigazione.