Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php on line 3

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php:3) in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php on line 3

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php:3) in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/wp-super-cache/wp-cache-phase2.php on line 1196
Accedere a Linux senza conoscere la password di Root
Warning: preg_replace() [function.preg-replace]: Compilation failed: unknown option bit(s) set at offset 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop_class.php on line 5026

Accedere a Linux senza conoscere la password di Root


Per accedere a Linux senza conoscere la password di Root è necessario eseguire le seguenti operazioni
-Riavviare fisicamente il computer.
-Premere e quando si arriva al menu di grub.
-Individuare la riga che inizia con kernel e premere nuovamente e per modificarla.
-Aggiungere init=/bin/bash alla fine della riga che inizia con kernel.
-In questo modo è possibile fare il boot in un sistema con delle funzionalità ridotte.
-Dalla linea di comando è possibile a questo punto fare il mount della partizione di root con il comando
mount -no remount,rw /
e modificare la password con passwd.

Se grub è protetto è possibile accedere con un live cd.
Dopo che è stato effettuato l’avvio con il live cd è necessario aprire una shell e digitare il comando
fdisk -l
per invididuare le partizioni presenti sul disco.
A questo punto è possibile effettuare il mount della partizione di root con il comando
mount -o,rw /dev/hda1 /mnt
A questo punto è possibile verificare se l’operazione è avvenuta con successo con il comando
ls /mnt
e utilizzare chroot per utilizzare la partizione di cui si è effettuato il mount come partizione di root
chroot /mnt
Una volta completata questa operazione è possibile resettare la password con il comando passwd.