Velocizzare gli aggiornamenti Linux – Approx


Approx è un’applicazione che permette di recuperare i pacchetti da dei repository remoti e archiviarli localmente in modo che sia possibile effettuare l’upgrade di server Debian limitando il traffico di rete.
Questo avviene perchè il pacchetto è scaricato da internet una sola volta anche se è necessario per più computer.

Approx semplifica anche l’amministrazione dei client perchè l’indirizzo dei repository deve essere cambiato solo nel file di configurazione dell’applicazione e non su tutti i computer.

Per installare approx è necessario utilizzare il seguente comando
# apt-get install approx

Una volta terminata l’installazione è possibile configurare l’applicazione modificando il file /etc/approx/approx.conf

interval 120
max_wait 10
debian          http://http.uk.debian.org/debian
security        http://security.debian.org/debian-security
non-us        http://non-us.debian.org/debian-non-US

A questo punto è possibile riavviare approx

#/etc/init.d/approx restart

Sui client è necessario modificare il file /etc/apt/sources.list in modo che venga utilizzato il server approx

deb http://serverapprox:9999/debian stable main non-free contrib
deb-src http://serverapprox:9999/debian etch main non-free contrib
deb http://serverapprox:9999/security stable/updates main non-free contrib
deb-src http://serverapprox:9999/security etch/updates main contrib non-free
deb http://serverapprox:9999/non-us stable main non-free contrib

A questo punto è possibile eseguire l’update dei computer
# apt-get update

Per eseguire questa operazione viene usato approx e quindi gli update successivi al primo computer saranno molto più veloci.