IL 95% dei commenti è spam


Secondo un rapporto di Websense, azienda che si occupa di sicurezza, il 95% dei commenti agli articoli presenti sui siti è spam.

Questo dato deve fare riflettere visto che i commenti sono uno degli elementi che rendono i siti di oggi dinamici e sono considerati un aspetto importante del web moderno.

Come limitare gli abusi? L’utilizzo di tecnologie come captcha per impedire l’accesso a sistemi automatizzati rappresenta una soluzione ma puà avere l’effetto di diminuire anche l’interazione dei veri utenti.

Rimane quindi un compito degli amministratori quello di filtrare lo spam anche se questa operazione è chiaramente difficile su siti di enormi dimensioni.