Dati al sicuro con Bitdefender

1883-bitdefender-lg1

Al giorno d’oggi quello della sicurezza è sicuramente uno dei temi più sentiti nel mondo dell’informatica. Complice la sensibilizzazione al tema per l’interesse di periodici di settore e produttori, qualsiasi utente che utilizza un computer a casa o in ufficio sa che per evitare spiacevoli inconvenienti, coma ad esempio la perdita dei dati, deve dotarsi di un buon antivirus.

In commercio ne esistono molti, ma sfortunatamente sono quasi tutti a pagamento. Tuttavia, chi intende progettare gratuitamente il proprio sistema senza sborsare un euro può affidarsi a Bitdefender Free Edition.

Si tratta di un ottimo software di sicurezza caratterizzato da un bel po’ di funzionalità, quasi simili a quelle che offrono software commerciali del settore. Oltre alla classica scansione di virus, e loro relativa rimozione, c’è da segnalare la funzionalità che consente di pianificare determinate scansioni, la possibilità di effettuare scansioni immediate di file e cartelle con un semplice clic o di isolare parti di sistema da infezioni virali.

Il tutto condito dalla possibilità di personalizzare l’interfaccia grafica del software con skin intercambiabili. Per iniziare ad utilizzare Bitdefender, collegatevi al sito ufficiale nella sezione dedicata Free Edition e cliccate su download.  Impostate il vostro indirizzo e-mail, la vostra nazionalità e premete Submit.

Controllate la posta elettronica, dovreste ricevere un messaggio per la conferma di download. Cliccate sul link che trovare all’interno della mail e siete pronti per installare Bitdefender. Vi ricordo che l’installazione richiede la disponibilità di una connessione internet, in quanto verranno scaricati alcuni pacchetti necessari al funzionamento del software.