Google Calendar e le sue alternative

Google Calendar è il leader nel suo campo e con le mille applicazioni a cui si può integrare è ben difficile da eguagliare. Nonostante questo ci sono ottime alternative, basate sul web e completamente gratuite.

La prima è 30 Boxes, molto popolare e con caratteristiche ben fatte. Si possono aggiungere impegni, contatti, condividere, iscriversi ai feed e ancora molto altro. L’interfaccia è molto semplice ed è gratuito.

Cozi, invece, è un calendario per tutta la famiglia. Vi permette di gestire sia gli orari famigliari che il lavoro, collaborando con tutti i parenti su lista della spesa, compiti, eccetera.

Windows Live Calendar è l’ultima alternativa proposta e può integrarsi con altri servizi Windows Live come la posta di Hotmail e potrete organizzare comodamente i vostri programmi.