Ricerca istantanea: ora su Twitter

Anche Twitter si adegua alle tendenze del periodo e quindi, per non farsi mancare niente, ecco Twitter Instant.

Sull’onda di Google Instant e Youtube Instant, anche su Twitter è ora possibile avere in tempo reale i risultati di una ricerca, ottenuti dai vari tweet.

L’idea è, ovviamente, molto buona e funzionale, anche se c’è da dire che a differenza degli altri due ha qualche pecca; come il fatto che, cercando una frase complessa, bisogna aspettare di avere digitato tutte le parole prima di ottenere un’analisi dei risultati invece che ottenerli mentre si sta ancora componendo la stringa di ricerca.
Dall’altro lato, un vantaggio è quello di poterlo usare anche dal cellulare – e resta comunque un metodo migliore rispetto al metodo di ricerca ora a disposizione sulla tradizionale pagina Twitter.