Archivio Categorie: Firefox

Bypassare Proxy – Come Fare

Sono numerose le aziende che bloccano l’accesso a determinati siti tramite l’utilizzo di un server proxy, spesso viene bloccato l’accesso a social network come Facebook e Twitter e, quindi, chi si trova all’interno di queste reti non ha la possibilità di utilizzare questi servizi.

In questo articolo vediamo come bypassare proxy in modo semplice e veloce. Esistono diversi modi per effettuare questo tipo di operazione ma l’utilizzo di un’estensione per Firefox e Google Chrome è sicuramente la soluzione più semplice disponibile.

Tra gli strumenti migliori per bypassare proxy troviamo Stealthy, un componente aggiuntivo per Firefox e Google Chrome che risulta essere piuttosto semplice da utilizza, vediamo più nel dettaglio quali sono le funzionalità che offre e come funziona.

Stealthy permette di connettere in modo automatico il proprio browser a un proxy esterno, il proxy può essere scelto impostando alcune opzioni ma generalmente l’operazione viene effettuata in modo automatico.
L’estensione offre la possibilità di scegliere se utilizzare proxy americani, inglesi o casuali. L’impostazione dello Stato è importante per accedere a quei contenuti che sono disponibili solo per chi si connette da un determinato luogo.

I proxy sono messi a disposizione dal componente aggiuntivo, non esiste quindi la necessità di cercare in rete liste che solitamente non funzionano.
Utilizzare un proxy esterno tramite l’estensione, permette di superare i limiti presenti nella propria rete e di navigare nascondendo il proprio indirizzo ip.

Una volta effettuata l’installazione, viene mostrata un’icona nella barra di navigazione. Normalmente il colore dell’icona è rosso e indica che Stealthy è disattivo.
Quando l’icona viene cliccata, l’estensione cerca un proxy e configura automaticamente il browser per utilizzarlo. L’icona diventa quindi verde e indica che il componente aggiuntivo è attivo.

Stealthy rappresenta quindi una soluzione interessante per chi vuole bypassare un proxy in modo veloce.

Ricevere la notifica instantanea delle nuove email

La maggior parte degli utenti di internet possiede uno o più indirizzi di posta elettronica e non sempre è comodo controllarli uno per uno per vedere se sono arrivati nuovi messaggi. Magari avrete un indirizzo per gli amici e i famigliari e uno solo per il lavoro, come molti.

Ecco delle estensioni per Firefox e Google Chrome che vi permettono di ricevere delle notifiche per essere avvisati in tempo reale dell’arrivo di eventuali nuovi messaggi.

Per quanto riguarda Chrome esiste l’estensione Muno, che vi segnala le email non ancora lette. Funziona con la maggior parte dei servizi di posta e il suo nome originale è WebMail Notifier.

L’addon per Firefox invece ha alcune funzionalità in più: supporta anche POP3/IMAP per cui potrete aggiungere qualsiasi account per monitorare l’arrivo di nuovi messaggi. Supporta anche gli script e quindi potrà essere usato con altri servizi come Facebook o Twitter.

Salvare le chat di Facebook su Firefox

Normalmente Facebook non permette di salvare la cronologia delle conversazioni e non ha strumenti che possano farvele recuperare, quindi una volta che chiuderete la chat, perderete qualsiasi dialogo. Se però vi interesserebbe salvare le vostre conversazioni, esiste un modo sui più noti browser come Firefox e Google Chrome.

Per gli utenti di Firefox, i passi da effettuare sono questi: aprite il browser e installate l’estensione Facebook Chat History Manager. Riavviate Firefox ed effuate il login con il vostro account su Facebook. Aprite Strumenti → Facebook Chat History Manager → Get Facebook ID e cliccate su Consenti e poi su Close login window. Quando si aprirà una finestra pop-up copiate il codice che appare dopo la voce Your Facebook ID e cliccate su OK. Aprite Strumenti → Facebook Chat History Manager → Create account e incollate l’ID. Nei campi successivi inserire nome utente e password.

Creato l’account, per vedere le conversazioni dovrete solamente andare in Strumenti > Facebook Chat History Manager > View History.

Firefox e chat integrata – BuddyFox

BuddyFox è un nuovo addon per Firefox che mette a disposizione una funzionalità molto interessante, permette di chattare con gli amici senza spostarsi dalla finestra del browser.

Il funzionamento è molto semplice, come prima cosa bisogna creare un account sul sito BuddyFox.com e dopo scaricare e installare l’addon.
A questo punto sulla barra di stato di Firefox compare un’icona, cliccandola viene aperta l’area per la chat direttamente all’interno del browser.

L’interfaccia non è particolarmente complessa, è possibile aggiungere gli amici, creare gruppi e chattare con più persone contemporaneamente.
Interessante risulta la possibilità di trascinare i link all’interno della chat per condividerli.

BuddyFox è quindi un addon per Firefox interessante per chattare in modo veloce con gli amici dal proprio browser.

Velocizzare download di Firefox – DownThemAll

Molti utenti di InternetExplorer hanno deciso di abbandonare questo browser e passare a Firefox. Oggi vi presentiamo appunto un’estensione per velocizzare i download di Firefox: DownThemAll.

Dopo aver aperto il link cliccate sulla scritta verde ‘ aggiungi a Firefox’ e successivamente ritratte su ‘ installa adesso’ per attivare il componente aggiuntivo nel browser. Una volta terminata l’installazione dovrete riavviare Firefox e sarà pronto. Ora potrete provarlo subito scaricando qualcosa e noterete una grossa differenza di velocità.

Sapere quando abbiamo nuove mail – WebMailNotifier

Sicuramente molti di voi utilizzano le web mail per controllare i messaggi di posta elettronica. Oggi, su Firefox, è presente un componente aggiuntivo che ci facilita il nostro compito, dandoci la possibilità di sapere se ci sono nuove mail senza necessariamente dover aprire la nostra web mail.

Questo addon si chiama WebMailNotifier e supporta: Gmail, Yahoo, Hotmail, AOL, Daum, Naver, Nate, Paran, POP3/IMAP. Per utilizzarlo dovrete solamente installarlo, riavviare Firefox e, nelle impostazioni, inserire il tipo di posta, nome utente e passowrd.

Dopo aver effettuato questo procedimento per tutti gli account, inizierete a ricevere le notifiche istantaneamente.

Risparmiare memoria su Firefox – BarTab

Le estensioni di Firefox sono una delle cose che lo rendono unico nel suo genere e totalmente personalizzabile. Oggi parleremo di un add-on che ci permette di ottimizzare Firefox e il pc scaricando la memoria RAM: BarTab.

Questo tool scarica dalla memoria i tab non attivi, diminuendo il consumo della RAM di Firefox e l’impegno della CPU. Risulta molto utile soprattutto quando abbiamo molte schede aperte contemporaneamente. Cliccando su una delle schede col tasto destro possiamo scegliere:

–          Unload, scaricando dalla memoria la scheda su cui abbiamo cliccato

–          Unload other tabs, scaricando tutte le schede, tranne quella selezionata

Quando dovremo utilizzare di nuovo la scheda basterà semplicemente cliccare su di essa per riattivarla.

Controllare che i file non contengano virus prima di scaricarli – Dr.Web


Dr.Web è un’estensione per Fiefox che permette di controllare che i file non contengano virus prima di scaricarli.

Il funzionamento è piuttosto semplice.
Dopo che si è installata l’estensione, viene aggiunta una nuova opzione nel menu contestuale che si apre quando si clicca con il tasto destro su un link.
L’opzione si chiama Scan With Dr.Web e selezionandola il file selezionato viene controllato utilizzando l’antivirus online Dr.Web.

Dr.Web è quindi un’estensione che risulta utile per verificare che i file non contengano virus quando si effettuano dei download da siti di cui non si è sicuri dell’affidabilità.

Le migliori 5 estensioni di Firefox per la sicurezza


Firefox mette a disposizione numerose estensioni e oggi vediamo quelle che sono le migliori per garantire la sicurezza durante la navigazione.

Web of Trust
Web of Trust fornisce informazioni sui siti Web che rappresentano un rischio per la sicurezza.
Quando si arriva su un sito questo plugin mostra un’icona colorata con un punteggio.
Un icona verde infica che il sito è sicuro.
Il giallo informa che è necessario fare attenzione mentre il rosso avverte che non è consigliabile visitare il sito.

NoScript
NoScript permette di impostare l’esecuzione dei JavaScript in modo che vengano eseguiti solo sui siti che si considerano sicuri.
L’estensione viene mostrata nella barra di stato permettendo di abilitare o disabilitare l’esecuzione dei JavaScript del sito in modo semplice.

Locationbar
Locationbar è un tool che permette la protezione dal phishing.
Questa estensione decodifica gli indirizzi nascosti e mostra a quale pagina si viene invati.

Ghostery
Ghostery avvisa se il sito che si sta visitando ha degli script nascosti che tengono traccia delle proprie attività sul sito.

FormFox
FormFox mostra l’indirizzo di destinazione dei moduli che si compilano.
Utilizzando questa estensione è possibile individuare dove vengono inviati i dati.

Velocizzare il salvataggio delle immagini in Firefox – Image Fetcher


Image Fetcher è un plugin per Firefox che permette di velocizzare il salvataggio delle immagini in Firefox.

Dopo che si è installata l’estensione, quando si porta il mouse sopra un’immagine presente all’interno di una pagina, viene mostrato un link Save.
Cliccando il link è possibile salvare l’immagine sul proprio computer.

Utilizzando l’estensione non è quindi più necessario cliccare con il tasto destro sulle immagini per salvarle.

Si tratta di un’idea interessante anche se può essere migliorata, ogni volta che si clicca il link viene chiesto in che directory salvare l’immagine.
Sarebbe utile se fosse disponibile un’opzione per impostare una directory di default.

1 2 3 4