Archivio Categorie: Disco

Drive Tweaker per creare drive virtuali sul proprio hard disk.

Drive Tweaker è un’utility, totalmente gratuita, che permette di creare drive virtuali sull’hard disk, personalizzarli, e gestirli in totale facilità e sicurezza per il sistema.

Queste unità possono servire, per esempio, per avere un rapido accesso a certe cartelle direttamente da ‘Risorse del computer’ (se avete Windows XP) o ‘Computer’ (con Windows Vista e 7).

Creare un drive virtuale è semplice.
Dopo aver installato e avviato il programma, basta cliccare su Add e quindi indicare la lettera e la cartella da associare al drive.

E’ possibile modificare le icone e i colori corrispondenti attraverso l’opzione customize drive; oppure bloccare una specifica unità attraverso lock drive (non bloccare, però, l’unità in cui è installato Windows).

Drive Tweaker è compatibile con tutte le versioni di Windows, ma deve essere eseguito con i privilegi di amministratore se usate Vista o 7. Inoltre, per poter utilizzare alcune funzioni della personalizzazione dei drive viene richiesto l’impiego di UXTheme Patcher.

Deframmentazione del disco – Defraggler


Defraggler è un’applicazione gratuita per la deframmentazione del disco.
La caratteristica di questo programma è che permette di deframmentare i singoli file senza dovere eseguire il processo su tutto il disco.

L’utilizzo è molto semplice.
Una volta avviato è possibile selezionare il disco e lanciare il processo di analisi, al termine del quale viene mostrato il livello di frammentazione.
A questo punto è possibile scegliere se deframmentare l’intero disco o visualizzare i file frammentati e scegliere solo quelli che si vuole deframmentare.

I programmi per la deframmentazione del disco sono numerosi, le funzionalità messe a disposizione e la velocità nell’esecuzione delle operazioni rendono però questa applicazione particolarmente interessante.

Defraggler è scaricabile gratuitamente dal sito http://www.defraggler.com/download.

Controllare lo stato di un disco – HD Sentinel


HD Sentinel è un programma gratuito che permette di tenere sotto controllo lo stato di un disco e di essere informati quando si presentano segni che potrebbero anticipare problemi più gravi.

Dopo che si è effettuata l’installazione, l’applicazione esegue un test delle prestazioni del disco e mostra informazioni di diverso tipo come un punteggio relativo allo stato attuale, la temperatura, il totale delle ore di utilizzo e il tempo per cui ci si può aspettare che il disco continui a funzionare.

La funzionalità più interessante è però quella che permette l’impostazione di avvisi relativi al superamento di certi valori per alcuni parametri.
In questo modo è possibile essere avvertiti quando si presentano segni che possono anticipare problemi più gravi.

L’applicazione mostra un’icona nel system tray tramite cui è sempre possibile verificare la temperatura del disco e il punteggio assegnato allo stato.

Si tratta quindi di uno strumento utile per chi vuole tenere sotto controllo il disco.

Visualizzare informazioni avanzate sui dischi – CrystalDiskInfo


CrystalDiskInfo è un programma gratuito che permette di visualizzare informazioni avanzate dei dischi che supportano la tecnologia SMART e modificare alcuni parametri.

Nell’interfaccia vengono mostrati tutti i dischi presenti sul computer e viene data la possibilità di selezionarli per visualizzare maggiori informazioni.
Le informazioni sono molto dettagliate e, oltre alla temperatura, includono numerosi attributi.

CrystalDiskInfo permette anche di modificare i parametri relativi alla gestione energetica e dei rumori del disco.

Si tratta quindi di uno strumento completo per chi vuole controllare i dischi del proprio computer in modo avanzato.

Analizzare lo spazio occupato sul disco – TreeSize Free


TreeSize Free è un programma gratuito che permette di analizzare in modo veloce lo spazio occupato sul disco.

L’applicazione si integra con Esplora Risorse, la conseguenza è che è possibile avviare TreeSize dal menu contestuale di una cartella che viene aperto cliccando con il tasto destro.
Il programma in questo modo mostra le informazioni relative allo spazio occupato dalle cartelle e dai file contenuti.

La versione gratuita di TreeSize non offre gli strumenti di analisi avanzati presenti in quella commerciale, si tratta comunque di un’applicazione utile per visualizzare in modo rapido le informazioni relative all’utilizzo dello spazio e individuare quali sono le cartelle e i file più grandi.

Deframmentazione del disco – UltraDefrag 4


Della deframmentazione del disco e dei programmi per eseguirla abbiamo parlato spesso, recentemente abbiamo segnalato Puran Defrag e oggi presentiamo un’altra applicazione creata per questo scopo.

Si tratta di UltraDefrag 4, un programma per la deframmentazione del disco che presenta alcune funzionalità interessanti

L’applicazione supporta infatti la deframmentazione di file di sistema come il registro e il file di paging e permette di deframmentare i singoli file invece che tutto il disco.
Una funzionalità che risulta utile quando si vuole ottimizzare un’applicazione che si è appena installata.

Tra le altre opzioni che vengono messe a disposizione troviamo la possibilità di programmare la deframmentazione, di eseguirla all’avvio e di effettuare un’ottimizzazione del disco con cui i file vengono disposti sul disco in modo da migliorare la stabilità e la velocità del sistema.

Deframmentare il dico – Puran Defrag


In passato abbiamo parlato di diversi programmi per la deframmentazione del disco come Auslogics Disk Defrag, MyDefrag e Smart Defrag.
Oggi segnaliamo Puran Defrag, un’applicazione che mette a disposizione alcune opzioni avanzate piuttosto interessanti.

L’interfaccia del programma è divisa in quattro schede che sono divise in sezioni.
La scheda Main permette di effettuare una deframmentazione utilizzando le impostazioni base e di programmare l’esecuzione all’avvio.
Tramite la scheda Additional Operations è possibile accedere alle opzioni avanzate che permettono di ottimizzare le directory per velocizzare l’accesso al sistema, liberare spazio per i file temporanei nelle sezioni del disco più veloci, escludere file dal processo e cancellare i file prima della deframmentazione.
La scheda Automatic Defragmentation permette di programmare la deframmentazione automatica del disco mentre nell’ultima scheda vengono mostrate le informazioni sul programma.

I programmi per la deframmentazione del disco sono numerosi ma Puran Defrag merita sicuramente attenzione per le opzioni avanzate che offre.

Tenere sotto controllo le modifiche a una cartella – Disk Pulse


Disk Pulse è un programma gratuito che permette di controllare un’unità o una cartella in modo da essere avvisati quando avvengono delle modifiche.
Le modifiche che possono essere tenute sotto controllo sono operazioni come la creazione, la modifica e l’eliminazione di file.

L’utilizzo è piuttosto semplice, una volta avviata l’applicazione è necessario cliccare il pulsante Monitor e selezionare le unità e le cartelle che si vogliono tenere sotto controllo.
Fatto questo è possibile specificare gli eventi da monitorare, la lista è piuttosto ampia e comprende l’accesso a file, la modifica degli attributi e dei permessi.
Dopo questa operazione è possibile avviare il monitoraggio cliccando su start.

Tutte le modifiche alle cartelle specificate vengono mostrate all’interno della finestra dell’applicazione.

Gestire la compressione NTFS – NTFS Ratio


Il file system NTFS supporta la compressione trasparente dei dati, una funzionalità tramite la quale i file vengono compressi senza che venga modificata la visibilità dei dati sul computer.

NTFS Ratio è un programma gratuito che permette di analizzare la struttura di un disco formattato con NTFS mostrando lo stato e il rapporto di compressione delle cartelle e dei file presenti

L’applicazione può essere utile per chi usa la compressione NTFS e vuole verificare quanto questa è efficace.

Il programma può essere scaricato dal sito degli sviluppatori.

Programmi per partizionare il disco gratis – Partition Manager 2010 Free Edition


Partition Manager 2010 Free Edition è un programma gratuito che permette di partizionare il disco in modo semplice e rapido.

L’edizione gratuita dell’applicazione permette di creare partizioni, eliminarle, ridimensionarle e supporta i filesystem più comuni come NTFS.
La funzionalità più interessante di questa edizione è Paragon Hot Resize tramite la quale è possibile aumentare lo spazio libero su una partizione usando la parte di disco non utilizzata senza bisogno di riavviare Windows.

partitionmanager2010

Partition Manager 2010 permette di creare anche un cd di avvio da usare in caso di emergenza, tramite questo strumento è possibile eseguire operazioni sulle partizioni nel caso non si riesca a avviare Windows oltre che salvare tutto il contenuto di una partizione in un’immagine iso.

Per installare Partition Manager 2010 Free Edition è necessario registrarsi sul sito di Paragon in modo da ottenere un codice seriale.

Bisogna notare che l’edizione gratuita è destinata all’uso non commerciale.

1 2 3