Archivio Categorie: Online

Come Cancellare la Cronologia Facebook

Su Facebook, la cronologia raccoglie tutti i profili che avete visitato, in questa guida spieghiamo come cancellare la cronologia Facebook.

Prima di tutto, andate sul vostro profilo. In alto a destra, sotto l’immagine di copertina, troverete il tasto Registro attività. Cliccatelo. Questo bottone serve a controllare sia tutto quello che avete fatto su Facebook  come commenti, Mi piace, inserimento foto, che le fotoe i post in cui siete stati taggati.

cancellare la cronologia facebookUna volta aperta la finestra, troverete l’elenco di tutte le vostre attività. Nella colonna di sinistra, troverete diverse opzioni. Dovrete andare in basso, alla sezione Cerca. Questa sezione serve per cercare un’attività in base a una parola chiave. Cliccate quindi su questa voce.

cancellare la cronologia facebook 1Comparirà una schermata. Sulla pagina, invece, troverete una serie di parole chiave per iniziare subito la vostra ricerca. La vostra idea, però, è quella di cancellare la cronologia di Facebook. Per questo, non dovrete fare altro che cliccare sulla voce in alto a destra, in grassetto, Cancella ricerche.

cancellare la cronologia facebook 2Una volta cliccato, il sistema cancellerà tutte le ricerche effettuate e, di conseguenza, tutta la cronologia legata a Facebook. Dato che da questa operazione non si può tornare indietro, quindi i dati saranno persi, Facebook chiederà conferma aprendovi una finestra. Per confermare, cliccate sul pulsante Cancella ricerche. Potete eseguire questa operazione tutte le volte che volete per tutelare la vostra privacy. Sappiate, però, che se vorrete ripercorrere le attività di un giorno precedente a questa operazione, non potrete farlo.

cancellare la cronologia facebook 4La cronologia viene cancellata in maniera definitiva da Facebook. Per saperne di più, vi consigliamo di dare un’occhiata all’assistenza sul social network, la trovate dall’ingranaggio accanto al vostro nome.

Cancellare Cronologia Twitter – Come Fare

Cancellare la cronologia Twitter è possibile, in questa guida segnaliamo due modalità differenti che è possibile utilizzare.

A volte su Twitter vengono pubblicati messaggi che, a distanza di tempo, si desiderebbe eliminare. Diventa quindi utile sapere cosa fare per eliminare la cronologia in modo semplice e veloce.

twitterLa prima possibilità consiste nell’eseguire manualmente l’operazione, tramite Twitter.
Il sito non offre infatti la possibilità di eliminare tutti i messaggi insieme, bisognerà quindi cancellarli uno alla volta.
Per fare questo basta accedere a Twitter, cliccare su Profilo, posizionare il mouse su ogni messaggio per visualizzare il link Elimina e cliccarlo.

La procedura è quindi piuttosto lenta, un’alternativa interessante è messa disposizione da TwitWipe.
Si tratta di un servizio tramite cui è possibile eliminare la cronologia in modo completo.
Il funzionamento è molto semplice, bisogna accedere alla pagina iniziale, cliccare su Accedi con Twitter, autenticarsi con il proprio account e cliccare il pulsante TwitWipe Account.

Cancellare la cronologia Twitter è quindi un’operazione che è possibile eseguire in modo piuttosto semplice e veloce, il consiglio è quello di utilizzare il servizio che abbiamo segnalato.

Cancellare Account Altervista – Come Fare

In un articolo pubblicato in precedenza abbiamo visto come cancellare un blog blogger, in questa guida spieghiamo come cancellare un account Altervista.

Altervista è una delle piattaforme più note per quanto riguarda la creazione di siti web personali. Permette, infatti, la costruzione di uno spazio online personalizzato in maniera molto semplice e veloce, grazie alla possibilità di scegliere in totale autonomia temi e layout . Anche coloro che non si intendono molto di linguaggi di programmazione, dunque, hanno la possibilità di creare siti altamente funzionali per promuovere il proprio business o più semplicemente per condividere con gli altri le proprie passioni e esperienze.

cancellare account altervista online

Naturalmente, se la procedura di creazione di un sito su Altervista è semplice è veloce, lo è ancora di più quella che ne permette la cancellazione. Se volete sapere come fare senza perdere tempo, seguite le indicazioni fornite di seguito.

Innazitutto, dovete accedere alla pagina presente all’indirizzo http://it.altervista.org/elimina.php, una volta li, vi troverete davanti a un modulo da compilare, dove dovrete inserire dati come il vostro nickname, la mail, la password e eventualmente le motivazioni che vi hanno spinto a prendere la decisione di cancellare definitivamente il vostro sito.

Se il sito da eliminare è stato creato nell’arco delle 24 ore precedenti, allora il tempo che occorrerà per l’effettiva cancellazione sarà di 24 ore, altrimenti saranno necessari 7 giorni, entro i quali ti sarà data la possibilità di ripensarci e ripristinare il sito. Per dare ordine di cancellazione, non dovete fare altro che cliccare sulla voce Elimina.

Una volta effettuati tutti i passaggi della procedura sopra descritta, Altervista vi invierà una mail che confermerà l’effettiva cancellazione.

La cancellazione del sito e del relativo account, causerà anche l’eliminazione di tutti i contenuti e i guadagni maturati nel periodo di attività del sito.

Cancellare Blog Blogger – Come Fare

Oggi spieghiamo come cancellare un blog Blogger.

Aprire un blog è un’operazione ormai piuttosto comune tra coloro che frequentano abitualmente il mondo del Web e desiderano interagire con gli altri utenti esponendo le proprie passioni e le proprie conoscenze.

cancellare blog blogger onlineEsistono varie piattaforme che consentono la creazione di un blog in pochissimi clicks e una delle più note e apprezzate è sicuramente Blogger.

Blogger consente a chiunque lo desideri di registrare sul proprio account un blog che sarà possibile personalizzare nei temi e nei contenuti in maniera del tutto libera e creativa.

Così come è semplice registrarsi e iniziare a scrivere sul proprio blog, è altrettanto facile cancellare il proprio diario onlin qualora se ne verificasse il desiderio.

Innanzitutto, occorre fare l’accesso dalla pagina iniziale inserendo i propri dati, nome utente e password, una volta fatto questo, selezionate la voce Impostazioni e successivamente scegliete Generale.

Si aprirà una schermata con tre opzioni, tra le quali dovrete scegliere Elimina blog.

Fatto questo, si aprirà una nuova finestra con delle informazioni riguardanti il ripristino del blog che si intende cancellare, operazione che deve avvenire entro un periodo di novanta giorni, periodo oltre il quale l’eliminazione della pagina è definitiva.

Blogger offre anche la possibilità, prima di eliminare il proprio blog, di esportarlo per trasferirlo eventualmente su altra piattaforma, se scegliete questa opzione, il vostro blog sarà esportato in formato Blogger Atom.

Sulla finestra sopra citata, se avete scelto di esportare il blog, cliccate su Esporta e successivamente su Ulteriori informazioni.

Se la vostra intenzione invece è quella di chiudere definitivamente il vostro blog, non dovete far altro che scegliere l’opzione Elimina questo blog e la procedura terminerà.

A questo punto, se si effettua una ricerca su Google, si vedrà che il blog appena eliminato compare ancora, non preoccupatevi, è normale, dato che per l’eliminazione definitiva anche dai motori di ricerca occorrerà un determinato periodo di tempo.

Eliminare un blog Blogger è quindi molto semplice.

Cancellare Account Xbox Live

Oggi spieghiamo come cancellare un account Xbox Live in modo semplice e veloce.

Le console di nuova generazione, hanno reso il concetto di gaming sempre più interattivo e coinvolgente. Oggi è infatti possibile giocare e sfidarsi in duelli contro altri utenti online direttamente da questo tipo di dispositivi.

cancellare account xbox liveSe siete fortunati possessori di Xbox, non vi sto dicendo niente di nuovo, per coloro che invece non sono molto informati, si può dire che questa console, permette la creazione di un account che permette al giocatore la possibilità di giocare anche collegato alla rete.

Per fare ciò, basta scegliere un nickname, creare un avatar che ci somigli e ci si può gettare nella bolgia del circuito online, dove sono presenti milioni di altri utenti registrati al servizio offerto da Xbox.

Se effettuare una registrazione di un profilo Xbox Live risulta molto semplice, lo è altrettanto per eseguire l’operazione opposta, ovvero, la relativa cancellazione.

Per farlo, bastano pochi e semplici passaggi, innanzitutto, accendete la vostra Xbox e osservate la schermata iniziale. Nella barra che si trova in alto a sinistra, scorrete il menu di navigazione fino a trovare la sezione Impostazioni.

Tra le otto icone visualizzate, cliccate su quella denominata Sistema, nella nuova schermata che si aprirà, selezioniamo l’opzione Periferiche di memorizzazione. Scegliete la periferica dove avete memorizzato il vostro account e selezionate Profili e giocatori.

Visualizzerete così il vostro accoun, selezionando la voce Elimina, procederete alla cancellazione dell’account Xbox Live.

Interessante l’opzione che vi permette di decidere se eliminare tutto o se conservare i salvataggi dei vari giochi legati all’account.

Ricordate che anche se decidete di cancellare l’account dalla vostra piattaforma, i vostri dati di salvataggio e altre informazioni, rimarranno comunque dentro ai server Microsoft. Se desiderate cancellare anche queste tracce, dovete chiamare il numero di Assistenza Microsoft al 800.787.614 e seguire le istruzioni impartite dalla voce guida.

Cancellare l’account Xbox Live è quindi un’operazione piuttosto semplice.

Impedire la Condivisione Foto su Facebook – Come Fare

In questa guida spieghiamo come impedire la condivisione foto su Facebook.

Non sempre gradiamo che altri utenti di Facebook condividano sul loro profilo o sui gruppi le nostre foto. Per ovviare a questo problema esistono diverse soluzioni, alcune fornite da terze parti, altre direttamente integrate in Facebook.

come aumentare amici su facebookAlcune soluzioni di terze parti eseguono il monitoraggio continuo delle attività dell’account, impedendo la condivisione di foto e, di fatto impegnano i server su cui si appoggia il famoso social network in modo davvero pesante.

Nasce quindi, in risposta a questa esigenza sempre più diffusa fra gli utenti, una soluzione leggera e integrata direttamente in Facebook per impedire la condivisione di foto.

Facciamo click nella sezione Foto del nostro profilo e possiamo scegliere il livello di privacy sia di un intero album, che di una singola foto. Facciamo click sulla voce Modifica della foto o dell’album di cui vogliamo impedire la condivisione e dal menù Amici scegliamo la voce Personalizzata.

Nella casella di testo Non condividere questo contenuto, inseriamo il nome del contatto con cui non vogliamo condividere la foto.

Viceversa, se le persone con cui non vogliamo condividere una determinata foto sono molte, sarà allora più conveniente, sempre dalla voce Personalizzata, selezionare solo le persone con cui vogliamo condividere i nostri contenuti.

Possiamo quindi condividere con persone, con liste già create o inserire tutti i nomi dei singoli contatti con cui vogliamo condividere la nostra foto od il nostro album su Facebook.

Esportare e Scaricare i Tweet

Anche in Italia è adesso possibile scaricare tutti i propri tweet, non solo il testo ma anche foto e video. Alcuni servizi internet offrivano già la possibilità di scaricare i contenuti del proprio account Twitter, come Google Takeout, che permette di scaricare tutti i dati dei servizi Google, da Google+, a blogger, a YouTube. Anche Facebook presenta una funzione appositamente pensata per questo, ovvero Scarica le tue informazioni.

Finalmente anche su Twitter è possibile scaricare tutti i propri dati. Disponibile da qualche mese in altre parti del mondo, il download adesso è possibile anche in italia.

twitterBasta fare login ed accedere al menù delle Impostazioni. In fondo alla pagina compare la voce Il tuo archivio di Twitter, con a fianco il pulsante Richiedi il tuo archivio.

Facendo click sul pulsante Richiedi il tuo archivio, comparirà una notifica che informa l’utente che la richiesta è stata ricevuto.

L’archivio verrà compilato automaticamente e, non appena sarà pronto, si riceverà tramite email un link diretto per poter scaricare tutti i propri dati sul computer. Se l’archivio è molto grande, occorrerà attendere qualche minuto, ma l’operazione è in realtà decisamente veloce.

Quando arriva il link con l’archivio pronto, basterà fare click sul pulsante Vai ora o sul link sottostante. Si aprirà una pagina del browser con la dicitura Il tuo archivio Twitter ed un pulsante Scarica sul quale fare click per scaricare tutti  i dati dell’account.

Una volta scaricato l’archivio, basterà consultarlo facendo click sulla pagina index.html per avere una visione dei tweet come appaiono nel social network.

In alternativa, si può aprire il file tweets.csv con un qualunque foglio di calcolo e compariranno i tweet con testo, data, ora di pubblicazione, soluzione decisamente più agevole se vogliamo ricercare qualcosa e se abbiamo un archivio di grandi dimensioni.

Meetic Funziona – Opinioni Online

In passato abbiamo pubblicato una guida su come cancellarsi da Meetic, oggi cerchiamo di capire se Meetic funziona analizzando le opinioni di chi lo ha provato.

Moltissime persone ormai, per non dire tutte, possiedono una connessione a Internet e, come sappiamo, sono tante le cose che si possono fare. Tra queste ci sono una serie di servizi esclusivi riservati a tutti quelli che vogliono cimentarsi nella ricerca della propria anima gemella, il tutto ovviamente online.

Oggi andremo a parlarvi di Meetic, uno tra i più popolari nel suo genere. Esso vanta numeri niente male, possiamo infatti trovare più di 2.800.000 utenti italiani verificati, addirittura 42 milioni di iscritti se contiamo tutta l’Europa e il Sudamerica e una media di 760.000 visite online ogni mese.

Tuttavia, nonostante queste cifre, la gente si interroga sulla reale possibilità di trovare l’amore grazie a Meetic. Le opinioni a riguardo sono abbastanza contrastanti tra di loro, alcuni hanno dubbi sui profili di alcune ragazze, non è raro imbattersi in profili finti, cioè con foto false. Non mancano inoltre, anche se questo è un problema che riguarda tutti i portali di questo genere, profili di ragazze che dichiarano la propria residenza in Italia, quando successivamente si scopre che non p così.

C’è da dire che non ci sono solamente opinioni negative, alcune persone affermano di avere avuto degli incontri reali oppure, nei casi migliori, di avere trovato davvero l’anima gemella, che è lo scopo principale per cui ci si iscrive a Meetic.

Potete vedere voi stessi che non ci sono opinioni univoche, alcuni sono soddisfatti e altri meno. Tuttavia la cosa che mette tutti abbastanza d’accordo è il prezzo dell’abbonamento ai servizi di Meetic, considerato troppo caro. Ricordiamo che per poter usufruire di tutte le funzionalità del sito, occorre effettuare l’abbonamento, dal momento che senza di esso non si può fare effettivamente nulla che vada oltre le varie ricerche delle persone.

Se la vostra curiosità è cresciuta leggendo questo articolo, non vi resta che provare Meetic e scoprire voi stessi le potenzialità di questo sito.

Cancellarsi da Twoo – Come Fare

In questa guida spieghiamo come cancellarsi da Twoo in modo semplice e veloce.

Twoo è un social network dedicato agli incontri fra persone che in questo periodo si sta facendo notare per l’utilizzo di alcune tecniche che chiamare di marketing sarebbe forse fuorviante. C’è chi lo segnala come marketing aggressivo, ma di fatto è più simile allo spam, visto che vengono utilizzate tra l’altro tecniche  come quella di inviare messaggi segnalando che un amico si è iscritto e ci invita a iscriverci a nostra volta.

Se, rispondendo a una di queste mail ricevute da Twoo ci siamo iscritti credendo di seguire il suggerimento o l’invito di un amico e vogliamo cancellarci in modo da non ricevere più falsi messaggi da Twoo, possiamo cancellarci in maniera abbastanza semplice.

Colleghiamoci alla pagina principale del sito di Twoo, http://www.twoo.com, e accediamo al nostro profilo.

Facciamo click sulla foto del profilo, in alto a destra, e selezioniamo dal menù a discesa la voce Impostazioni che ci permetterà di aprire la pagina delle impostazioni del nostro profilo account.

Vicino alla voce Account c’è il link Modifica. Facciamo click sul link e dal riquadro che compare selezioniamo la voce Cancella Account che si trova nel riquadro arancione, è molto poco visibile, ma basta guardare sotto il riquadro che riporta la scritta Attivo, accanto alla voce Stato Account.

Si apre una pagina in fondo alla quale troviamo scritto continua con la cancellazione del tuo profilo. E’ un link cliccabile e quindi facciamo click sulla scritta.

Ci verrà chiesto di inserire la password e scegliamo una voce qualunque come Motivazione. Facciamo click sul pulsante Cancella il mio profilo e Twoo ci saluterà con un messaggio in cui si augura di rivederci presto.

L’unica cosa che dobbiamo ricordarci è che, ad avvenuta cancellazione, i nostri dati rimarranno archiviati per 6 mesi sul database di Twoo e facendo di nuovo login, riattiveremo di nuovo il nostro account.

Zoosk – Gratis o a Pagamento

In passato abbiamo spiegato come cancellarsi da Zoosk, oggi esaminiamo in modo più dettagliato questo servizio, spiegando anche se Zoosk è gratis o a pagamento.

Zoosk è un’applicazione che permette di fare nuovi incontri e nuove conoscenze online e risulta essere raggiungibile dal sito http://www.zoosk.com. Appositamente pensata per integrarsi ai Social Network esistenti, Zoosk si è sempre più diffusa in particolare modo su Facebook, dove la perfetta integrazione con la piattaforma permette di filtrare le possibili persone che si potrebbe essere interessati a conoscere.

Tramite le informazioni inserite dagli utenti di Facebook, ma anche degli altri social network,  Zoosk offre infatti la possibilità di conoscere persone che vivono nella propria zona di residenza o di lavoro, offrendo così un servizio dedicato sia a chi cerca nuovi amici, sia a single che sono interessati a conoscere altre persone.

Gli utenti sono circa 20 milioni, di cui veramente pochi in Italia, e sono stati invasi da voci che sostengono che Zoosk diventerà a pagamento e a queste indiscrezioni conviene rispondere tramite un articolo in proposito poiché non è esatto dire che Zoosk diventerà a pagamento, Zoosk è sempre stato a pagamento.

Per entrare nella community, basta inserire il proprio indirizzo mail e confermare la correttezza dell’indirizzo, oppure abilitare la App Facebook sul nostro profilo.

La confusione nasce forse proprio da questo. Periodicamente, infatti, Zoosk offre un periodo di prova gratuito di trenta giorni, trascorso il quale si può decidere di sottoscrivere l’abbonamento alla community di dating online, oppure cancellare il proprio account.

In Zoosk infatti, non solo è vietato inserire in modo visibile agli altri utenti i propri dati di contatto, ma alcuni servizi, come la chat ad esempio, sono servizi a pagamento.

Quindi non è esatto dire che Zoosk diventerà a pagamento, Zoosk, fatto salvo il periodo promozionale di prova per i nuovi iscritti, è a pagamento.

1 2 3 17