Archivio Categorie: Telefonia

Huawei Ascend Mate – Opinioni e Recensione Online

Huawei è una delle nuove rivelazioni della telefonia mobile.  In un arco di tempo ridotto, è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante, diventando un competitor di tutto rispetto.

Anche questa volta ha sorpreso tutti con il nuovo smartphone Huawei Ascend Mate, un dispositivo di dimensioni importanti che va a collocarsi tra un telefonino ed un tablet. Il display è davvero notevole, con una dimensione che supera i  6 pollici ed un processore Quad-core da 1.5 Ghz. Il lancio ufficiale sul mercato di questo innovativo smartphone, è avvenuto solo pochi mesi fa ma si è già il concorrente  diretto di Samsung, in particolare per i modelli Samsung Galaxy Note 2 e Samsung Galaxy Mega 6.3.

huawei ascend mate opinioni

Vediamo quali sono le caratteristiche tecniche del dispositivo

-Processore Huawei K3V2 HiSilicon Quadcore da 1.5 GHz

-Memoria 2GB di RAM, espandibile fino a 32 GB con supporto microSD

-Display da 6.1 pollici con una risoluzione di 1280 x 720 pixel, 241 ppi con tecnologia Multitouch e Gorilla Glass

-Fotocamera posteriore da 8 Megapixel e flash Led

-Fotocamera frontale da 1 Megapixel

-Sistema operativo Android Jelly Bean 4.1

-Batteria  LiIon da 4050 mAh

-microUSB versione 2.0

-Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Wi-Fi direct, Wi-Fi hotspot, DLNA

-Bluetooth: versione 4.0 con A2DP

-GPS con supporto a AGPS

-Accessori aggiuntivi  Accelerometro, Bussola, Giroscopio, Luminosità, Prossimità

Huawei Ascend Mate, disponibile in diverse colorazioni quali bianco o nero, ha un prezzo di mercato che si aggira intorno ai 429 euro, con la possibilità di risparmiare fino al 10% se lo si acquista online. Questo innovativo smartphone potrebbe essere la giusta soluzione per chi vuole un unico prodotto che racchiuda le funzionalità di un cellulare di nuova generazione e di un tablet.

Nokia 208 – Prezzo e Caratteristiche

Nokia torna alla ribalta con il modello 208, veidamo  quali sono le caratteristiche di questo dispositivo che questo mese entra in commercio.

Se state pensando al vecchio modello, scordatevelo. Tutto è stato migliorato all’ennesima potenza, partendo dalle operazioni più comuni per il cellulare, ben 1000 numeri di telefono che potrete salvare mantenendo la memoria della micro SIM pronta per altro.

nokia 208Merito della RAM da 64 MB, per una capacità effettiva di 256 MB, espandibile, il risultato è che potrete caricare le vostre canzoni preferite in MP3 senza troppi problemi. Se pensate che la batteria durerà pochissimo, vi sbagliate ancora una volta, Nokia ha dato a questo dispositivo un’autonomia di 12 ore.

Per quanto riguarda la gestione dei profili sui social network, sappiate che il nuovo Nokia è molto utile sia per controllare la posta elettronica e per gestire le notifiche di Facebook.

Infine, il modello è maneggevole e leggero, parliamo di 89,6 g, in linea con gli altri modelli attualmente presente nei negozi, con la possibilità di inserire una seconda SIM in caso di necessità.

Ora passiamo ai lati negativi del Nokia 208. Nonostante le migliorie, la fotocamera non è proprio il massimo, 1.3 Megapixel, così come la risoluzione dello schermo 240×320, considerato che il cellulare di ultima generazione Nokia ha dimensioni di 11,4x 5,09x 1,28 cm.

Se non avete esigenze grafiche particolari la cosa non vi dà problemi, ma se vivete di fotografia, sappiate che puntare più in alto significa pagare di più il cellulare, il prezzo di listino del Nokia 208 è di 52 Euro, per cui il cellulare si presta a offerte speciali per chi cambia gestore.

Il cellulare targato Nokia è l’ideale per chi ha bisogno di un telefonino con le funzioni principali che non si scarichi in continuazione e accompagni una lunga giornata di lavoro.

Motorola Moto X – Prezzo e Indiscrezioni sulle Caratteristiche

Il Motorola Moto X è un modello ricco di aspettative, il dispositivo è stato progettato dopo l’acquisizione della compagnia Motorola da parte di Google, quindi è logico aspettarsi che farà scintille, soprattutto per quanto riguarda la personalizzazione.

Non parliamo di cover, ma di un vero e proprio sistema flessibile che si baserà sulle ricerche già effettuate dall’utente. Con il tempo, il cellulare Moto X diventerà un’impronta del suo proprietario, con conseguenze positive per chi lo utilizza.

motorola moto x prezzoVediamo quali sono le indiscrezioni relative alle caratteristiche tecniche

-Android sarà ovviamente il sistema operativo.

-Con processore di ultima generazione dual core Qualcomm MSM8960pro

-Con 2 GB di RAM per essere sempre più reattivo e attento alle vostre esigenze

-Con un display HD e con uno schermo da 1280×720 pixel

-Con una batteria di nuova concezione, anche se non sono ancora note le caratteristiche di questa nuova batteria.

Naturalmente, il cellulare disporrà anche delle caratteristiche comuni anche ai telefonini meno potenti, sveglia, calcolatrice e roba simile ci saranno, magari con collegamenti diretti a Google Calendar o a altri servizi Google.

In più, se acquisterete il Motorola Moto X online, potrete personalizzare il vostro telefonino già prima di averlo fra le mani, basterà informare il fornitore sulle vostre preferenze, per non perdere tempo cercando le applicazioni più importanti.

Altra novità sarebbero i famosi tasti software. Con i tasti software, accederete direttamente a Drive o a qualsiasi programma creato da Google che usate frequentemente in maniera diretta. Tutte queste restano però delle ipotesi, in attesa che Mountain View decida sul da farsi. Il prezzo di listino per gli USA è di 299 dollari.

Huawei Ascend P6 – Caratteristiche Tecniche e Recensione

Chi ha sentito parlare dello smartphone Huawei Ascend P6, saprà sicuramente che è lo smartphone più sottile al mondo che sia disponibile oggi sul mercato. Appena arrivato sul mercato, lo Huawei Ascend P6 sbarcherà fra non molto anche in Italia, anche se al momento non si sa molto sul prezzo che avrà al pubblico.

Si può al momento parlare delle caratteristiche tecniche che, al di là della sottigliezza, prevedono anche altr cose ovviamente.

Huawei Ascend P6 recensioneIl sistema operativo montato, ad esempio, è Android 4.2.2 Jelly Bean, che gira su una CPU quad core da 1,5 GHz.

La RAM montata dallo smartphone è di 2 GB e la memoria interna di 8 GB può essere espansa tramite una MicroSD.

Il display da 4,7 pollici ha una risoluzione HD ottima, la fotocamera posteriore da 8 Mega Pixel permette di girare video in Full HD, la fotocamera anteriore da 5 Mega Pixel permette di girare video ad alata definizione, video HD, ovvero High Definition.

Per ora sono note qui in Italia solo le caratteristiche tecniche che sono davvero notevoli. Si spera che il prezzo non sarà molto alto in modo da avere presto una vasta platea di utilizzatori che potranno fornire le loro personali opinioni sul nuovo smartphone Huawei Ascend P6 che sembra davvero essere un modello molto interessante.

Aggiornamento Samsung Galaxy S2 – Indiscrezioni su una Nuova Versione di Android 4.1.2 Jelly Bean

L’aggiornamento per Samsung Galaxy S2 no brand ha fatto molto discutere, i risultati con Android 4.1.2 Jelly Bean in molti casi non sono stati quelli che erano attesi dagli utenti.
Abbiamo infatti parlato molto dei diversi bug riscontrati e delle numerose lamentele relative a vari problemi negli ultimi giorni.

Dalla rete arrivano indiscrezioni molto interessanti, Samsung potrebbe infatti decidere di distribuire una nuova versione di Android 4.1.2 Jelly Bean per Samsung Galaxy S2.
Dovrebbero quindi essere apportate modifiche al codice per eliminare i numerosi problemi che abbiamo segnalato.

Con l’aggiornamento di Samsung Galaxy S2, numerosi utenti hanno infatti riscontrato problemi gravi con la batteria, con una diminuzione importante dell’autonomia e un surriscaldamento del dispositivo.
Diverse anche le segnalazioni relative al mancato funzionamento della modalità di scrittura assistita T9 e all’impossibilità di accedere all fotografie salvate sulla scheda MicroSD tramite l’applicazione Galleria.

A tutti questi problemi, di cui abbiamo già parlato molto in passato, vanno a aggiungersi le ultime segnalazioni che riguardano la connessione WiFi.
Diversi utenti si sono infatti lamentati di interruzioni improvvise durante la connessione che non si verificavano prima dell’installazione di Android 4.1.2 Jelly Bean su Samsung Galaxy S2.

Al momento non ci sono conferme ufficiali, la speranza è che veramente Samsung abbia deciso di mettere a disposizione un nuovo aggiornamento che possa risolvere i numerosi problemi.

Samsung Galaxy S4 Mini – Indiscrezioni

Di Samsung Galaxy S4 si parla molto in questo periodo anche se lo smartphone non è ancora stato annunciato dall’azienda e quindi non esistono informazioni ufficiali.

Le ultime indiscrezioni solo relative alla possibilità che Samsung proponga sul mercato due dispositivi aggiuntivi, Samsung Galaxy S4 Mini e uno smartwatch Android.
Le voci sono state riportate da SamMobile, uno dei siti più affidabili del settore.

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.
Secondo le indiscrezioni, il progetto chiamato Project J, del quale fa parte Samsung Galaxy S4, non si limiterebbe al nuovo smartphone ma comprenderebbe tre dispositivi.
Samsung Galaxy S4 dovrebbe ovviamente caratterizzarsi per dimensioni e prestazioni inferiori.
Lo smartwatch sarebbe invece un dispositivo da indossare, andrebbe quindi a confrontarsi sul mercato con Apple iWatch di cui si parla molto in questo periodo.

L’azienda starebbe già sviluppando anche diversi accessori, in particolare, per il Samsung Galaxy S4, si parla di una cover trasparente, cuffia, adattatore per la connessione di HDTV al dispositivo e kit per effettuare la ricarica wireless.
Per Samsung Galaxy S4 Mini, gli accessori dovrebbero includere una cover trasparente e una cover protettiva.
Gli accessori per lo smartwatch dovrebbe comprendere invece una fascia da braccio e una custodia.

Come sempre, non esistono conferme da parte di Samsung e si tratta solo di indiscrezioni.
Non resta che aspettare per capire quali sono le vere intenzioni di Samsung.

Samsung Galaxy S4 e Data di Uscita – Nuove Indiscrezioni Online

L’attesa per Samsung Galaxy S4 cresce e le indiscrezioni non mancano, le ultime voci sono relative alla data di uscita e di presentazione del nuovo dispositivo.

Samsung non ha ancora annunciato ufficialmente lo smartphone ma, secondo indiscrezioni, la presentazione dovrebbe avvenire il 15 marzo, durante un evento organizzato appositamente per questo motivo.

Secondo quanto riportato da SamMobile, Samsung Galaxy S4 sarà disponibile a partire da aprile.
Il dispositivo dovrebbe arrivare sul mercato prima nei paesi dell’Europa dell’est e poi, entro la fine del mese, nel resto d’Europa e in Asiam.
America e Australia dovrebbero invece aspettare maggio.

Secondo lo stesso sito, la disponibilità sul mercato dei gadget e degli accessori relativi allo smartphone sarebbe già programmata per aprile.
Un’ulteriore conferma di quella che dovrebbe essere la data di uscita di Samsung Galaxy S4.

Ovviamente non ci sono conferme da parte di Samsung, SamMobile è però considerato un sito piuttosto affidabile e quindi le indiscrezioni risultano essere sicuramente interessanti. Non resta che aspettare per capire quando arrivrà l’annuncio ufficiale, un momento atteso da molti.

Jailbreak iOS 6 Untethered per iPhone 5, 4S, 4 e 3GS Sempre più Vicino

Lo strumento per il Jailbreak iOS 6 untethered di iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4 e iPhone 3GS era atteso per ieri, la pubblicazione non è avvenuta ma sembra che non sarà necessario aspettare molto.

Accedendo al sito ufficiale del tool, http://evasi0n.com, è infatti possibile notare come la percentuale di completamento sia salita al 95% e come la fase attuale venga definita di test finali e preparazione.
La prossima fase è quella della distribuzione dello strumento.

Altre conferme arrivano da Twitter, Evad3rs, il team che si sta occupando dello sviluppo, ha infatti pubblicato un messaggio ieri.
Nel messaggio veniva comunicato come la pubblicazione del tool sarebbe avvenuta il giorno successivo, cioè oggi.

A che ora sarà disponibile il Jailbreak untethered per iOS 6, 6.01, 6.02 e 6.1 non è ancora sicuro. In base all’annuncio di un membro del team di sviluppo, Pod2G, la pubblicazione dovrebbe avvenire comunque durante la sera in Italia.
Un evento molto atteso dagli utenti.

Ricordiamo che il Jailbreak untethered funzionerà, oltre con con i modelli di iPhone indicati in precedenza, anche con iPad, iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad mini e iPod touch.
Non resta che aspettare il momento in cui sarà possibile scaricare Evasi0n dal sito ufficiale.

iPhone 5 – Le Offerte 4G

iPhone 5 è sicuramente uno degli smartphone più richiesti sul mercato in questo momento e il supporto 4G è una caratteristica importante del dispositivo.

Vediamo quindi quali sono le migliori offerte 4G disponibili analizzando le proposte di Tim, Vodafone e Tre.

Vodafone permette di provare la rete 4G in modo gratuito fino al 31 marzo, un’occasione interessante per gli utenti di provare la velocità messa a disposizione da questa tecnologia.
Una volta terminato il periodo di prova, gli utenti avranno la possibilità di passare alla rete 4G pagando 10 euro in più rispetto all’offerta attiva sul proprio piano tariffario.
L’offerta Vodafone è valida sia per i privati che per le aziende.

L’offerta Tim dedicata alla rete 4G e disponibile per i possessori di un iPhone 4 si chiama Tutto Smartphone 4G.
Con questa offerta, valida a partire dal 4 febbraio, è possibile avere a disposizione 2 GB di traffico dati al prezzo di 25 euro al mese.
Nella promozione troviamo anche una tariffa di 9 centesimi al minuto per le chiamate con uno scatto alla risposta di 16 centesimi.
Una volta terminato il traffico dati a disposizione, è possibile navigare senza costi aggiuntivi ma con una velocità ridotta di 32Kbps.

Tre offre la possibilità di attivare l’opzione LTE senza costi in modo da provare la rete 4G fino al 31 marzo. La promozione è valida fino al 15 febbraio.
Al momento non è invece stato comunicato quale sarà il costo a partire dal 1 aprile, al termine della promozione.

Prima di attivare l’opzione LTE, è importante verificare che la propria zona sia coperta dalla rete 4G visto che questa è al momento disponibile solo in alcune città indicate dai vari operatori.

Samsung Galaxy S4 – Niente Presentazione al MWC 2013

Samsung Galaxy S4 è uno degli smartphone più attesi del 2013, al momento però non esistono notizie ufficiale sul dispositivo e non esiste ancora nemmeno una data per la sua presentazione.

La notizia non è una sorpresa, sembra ormai quasi sicuro che non sarà nemmeno il Mobile World Congress 2013 l’evento giusto per scoprire qualcosa in più su Samsung Galaxy S4.
Durante questo evento, che si svolgerà a Barcellona a fine mese, Samsung ha annunciato la presentazione di diverse notivtà, tra queste sembra però che non ci sarà quella più attesa.
L’indiscrezione arriva da CNET che riporta voci provenienti da fonti vicine al team che sta lavorando al nuovo dispositivo.

Secondo lo stesso sito, la presentazione del dispositivo sarà fatta durante un evento appositamente dedicato a Samsung Galaxy S4 che si svolgerà nel Stati Uniti, probabilmente tra la fine di Marzo e l’inizio di Aprile.

Come sempre, Samsung non ha commentato queste voci e quindi non esistono conferme sulla data di uscita del nuovo smartphone.
Sembra comunque sicuro che durante il Mobile World Congress 2013 non ci saranno sorprese da questo punto di vista.

Non resta che aspettare per capire quando Samsung Galaxy S4 sarà presentato in modo ufficiale e quando sarà disponibile sul mercato.

1 2 3 11