Archivio Categorie: Web

Offerte Chiavette Internet – Dicembre 2013

Vodafone, TIM, 3 Italia, Wind propongono diverse offerte relative alle chiavette Internet e promozioni che propongono pacchetti dati con Internet Key inclusa per Dicembre 2013.

Vodafone presenta Internet Key con pacchetto dati  nella promozione Naviga senza pensieri Due mesi con 5GB al mese al costo di 29 euro per due mesi e l’offerta Naviga senza pensieri Un anno che permette di usufruire di 2GB al mese a 119 euro per un anno. L’utente Vodafone può accedere alle offerte Internet Go Special con 5GB al mese a 15 euro al mese, Internet Fly Special con 7GB al mese a 20 euro al mese, Internet 4G Special con 15GB al mese a 30 euro al mese. Chi possiede già una chiavetta può beneficiare dell’offerta Vodafone Un anno di Internet  con a disposizione 2GB al mese a 99 euro per un anno, oppure 5GB al mese a 139 euro per un anno. Ci sono poi le offerte Internet Go con 5GB al mese a 20 euro al mese, Internet Fly con 7GB al mese a 25 euro al mese e Internet 4GB cn 15GB al mese a 35 euro al mese.

offerte adslTIM propone Internet Start con 2GB al mese a 10 euro al mese, Internet Large con 5GB al mese a 20 euro al mese, Internet 42.2 con 10GB al mese a 25 euro al mese, Internet 4G con 15GB al mese su tecnologia LTE a 35 euro al mese. I clienti TIM e Telecom Italia inoltre raddoppiano i GB disponibili ogni mese. TIM offre poi Internet Pack Large per usufruire di 5GB al mese e della chiavetta 14.4 a 159 euro, Internet Pack 42.2 invece propone 10GB al mese e modem 3G WiFi 42.2 a 199 euro. Tra le altre opzioni troviamo Internet Pack 4G 15GB al mese e modem Wi-Fi 4G a 399 euro e Tutto Internet 4GB con15GB al mese con chiavetta 4G o modem WiFi 4G a 34 euro al mese.

Chi ha una chiavetta Internet Tre Italia può fruire di diverse offerte quali Super Web.day a 1 euro al giorno per 4 ore, Super Web.week a3 euro asettimana per 15 ore, Super Web.100 a 15 euro al mese per 100 ore. Tre Italia propone dei piani abbonamento, Tre.Dati Plus per 1GB al giorno a 19 euro al mese, Web Senza Limiti per Internet senza limiti a 14 euro al mese, Web 60 per 60 ore al mese al costo di 9 euro. I piani ricaricabile 3 Italia sono SuperWeb New con 50,41 centesimi ogni 100MB e SuperWeb Time con 90,74 centesimi all’ora.

Wind propone Internet Big per navigare con la chiavetta su Internet senza limiti a 15 euro al mese, e l’offerta Mega Unlimited con Internet senza limiti a 15 euro al mese invece che 20 euro.

Le offerte relative alle chiavette Internet sono quindi numerose.

Tradurre Email in Modo Automatico con Gmail

Gmail ha aggiunto da poco tempo una nuova interessante funzionalità, la possibilità di tradurre le mail in modo automatico.

La novità in verità è relativa, la funzionalità in passato era attivabile tramite Gmail Labs, ma ora è attiva in modo automatico per tutti gli utenti del servizio.

Il traduttore email funziona in modo molto semplice. Quando si riceve un messaggio di posta in una lingua straniera, basta premere il pulsante visualizza messaggio tradotto che compare sopra al tesso della mail.

Gmail chiederà se si desidera che la traduzione dell mail sia attivata in modo automatico, in modo che tutti i futuri messaggi di posta siano tradotti senza cliccare il pulsante.
Per visualizzare il testo originale, basta cliccare il pulsante Visualizza messaggio originale.

Il traduttore email utilizza il servizio di Google Translate, ovviamente la traduzione che si ottiene non è perfetta ma rappresenta certamente uon strumento utile per chi ha la necessità di capire il contenuto di un messaggio di posta in una lingua diversa dall’italiano.

Una nuova funzionalità che quindi è certamente interessante e che migliora ulteriormente quello che è sicuramente il migliore servizio di posta diponibile in rete.

Azioni Facebook: Comprarle o no?

Facebook è quotato in borsa. 38 dollari ad azione, per un valore totale di oltre 100 miliardi di dollari. Niente male, proprio niente male.

Ma la domanda che tanti investitori si fanno è: “Conviene comprare azioni di Facebook?”.

Tenterò di dare una risposta.

Comprare: i Pro

I numeri sono nettamente dalla parte del social network: 900 milioni di utenti in continua crescita. Il potenziale che gli utenti assicurano al sito è enorme, soprattutto perchè ad oggi non abbiamo ancora visto niente di questo potenziale. Sembra quasi che Facebook prenda scelte per andare contro ai propri utenti (il Diario in primis).

Inoltre, quando Facebook amplierà le proprie entrate (che adesso sono minime rispetto a quello che potrebbe essere) senza dubbio l’attivo in bilancio si moltiplicherà.

Facebook è l’unico sito in grado di tenera testa a Google al momento. Un pò di concorrenza fa bene a tutti.

Facebook è ormai affermato a livello mondiale, e questo potrebbe assicurare alle azioni stabilità e possibilità di crescita non indifferente.

Comprare: i Contro

Il primo dubbio viene quando consideriamo il cambio Euro/Dollaro, che al momento non è favorevole. Cambio che potrebbe influire sulle scelte di noi europei.

Inoltre vi sono persone che affermano che Facebook (con i suoi 900 milioni di utenti) ha raggiunto il suo massimo potenziale, il che porterebbe a pensare di non investire sul social network.

Il valore di Facebook è nella community che riunisce: questo può essere sia un vantaggio che uno svantaggio. Svantaggio perchè la community è fragile: qualcuno potrebbe stancarsi, qualcun’altro potrebbe cambiare social network…

Ma il problema su cui più si insiste è la privacy: Facebook è perseguitato da questo problema. Quando riuscirà (se ce la farà) a risolverlo, sarà un guadagno per tutti (letteralmente).

Arriva Google Chrome 19

Google non si ferma mai. Aggiorna continuamente il suo browser, alla ricerca di falle, cercando la maggior sicurezza possibile per gli utenti.

Con quest’ultima versione, la 19, sono state risolte ben 20 falle, per colpa delle quali Google ha sborsato quasi 15 mila dollari.

Ma la novità più importante viene estese alle ultime schede aperte la possibilità di essere sincronizzate con i segnalibri, così potrete condividerle fra più dispositivi.

Per quanto riguarda l’aggiornamento, avete due opzioni: lasciare che si aggiorni da solo, o andare sul sito ufficiale.

XMind: Idee sotto controllo grazie alle mappe mentali

Come memorizzare un’idea di business, un nuovo processo di produzione o un aggiornamento grafico? XMind offre un tool che permette di creare mappe mentali personalizzate. Per condividerle con altre persone o modificarne l’aspetto grafico, basta selezionare la voce Pubblica.

XMind offre una versione professionale a pagamento; questo abbonamento permette di utilizzare molte altre funzioni, come per esempio l’esportazione in PowerPoint.

Link diretto: qui

Ricerca 2.0: KnowEm

Se Facebook è certamente il social network maggiormente in voga, non si tratta però dell’unico servizio che offre questo genere di funzioni: per recuperare i propri amici iscritti ad altri social network e community virtuali, è possibile utilizzare Knowem.

Basta conoscere le generalità o, meglio, l’Username preferito da una persona per verificare l’iscrizione su 120 siti diversi, da eBay a Twitter.

Per testare il servizio: www.knowem.com

Il vostro computer è uno spambot?

Un pc su quattro viene controllato da sconosciuti e invia all’esterno spam su incarico della criminalità online senza che gli utenti se ne accorgano. Vediamo se possiamo fare qualcosa per evitare tutto questo.

Sembra quasi un film di fantascienza: estranei che si impossessano del vostro pc e ne usufruiscono per i loro scopi, non sempre legali. Ogni giorno circa 50000 nuovi computer vengono infettati, ed entrano nel giro dei bot. Ed essere infettati è paurosamente facile: basta visitare un sito manipolato affinchè il proprio pc venga infettato, con conseguenze disastrose. Le ultime statistiche dicono che un computer su quattro è infetto. Impressionante no?

La prima protezione (la più immediata e la più semplice) è quella di effettuare ogni aggiornamento di Windows. Attivare quindi la funzione Aggiornamenti automatici, e selezionare anche Scarica automaticamente gli aggiornamenti.

Particolare attenzione alle email! State attente, aprite solo quelle conosciute, evitate quelle estranee.

 

Faxare documenti usando internet

Il fax, con tutti i suoi problemi di tecnologia datata e qualità dei documenti pessima, sembra non voler abbandonare i nostri uffici anche con l’avvento delle più moderne tecnologie. Si vorrebbe poter inviare fax occasionalmente senza doversi dotare di una macchina fax o di un modem fax dalla tecnologia ormai obsoleta.

Si possono inviare documenti Word come fax direttamente via internet. Tutto ciò che serve è un account su un servizio di internet fax. Microsoft suggerisce alcuni servizi come eFax, Venali, Faxtomail Sendfax, Messagenet e InterFax. Un vantaggio di questa soluzione è che si paga un canone mensile solo se si desidera anche ricevere fax, mentre se si utilizza soltanto la funzione di invio non si paga alcun canone, ma si pagano solo pochi centesimi per pagina inviata, pagando tramite ricarica prepagata.

Vi basterà quindi scegliere uno qualsiasi dei software citati sopra per risparmiare soldi e tempo. Sceglietelo per la vostra azienda!

 

Le parole più cercate del 2011

E come ogni fine anno, ci ritroviamo a elencare le parole più cercate su Google. Gadget e personaggi famosi si ritrovano in questa piccola lista, che adesso andiamo a vedere.

Al primo posto troviamo Rebecca Black, giovane cantante autrice del singolo Friday, che per molti è la peggior canzone degli ultimi anni.

Al secondo gradino del podio invece troviamo Google+, il nuovo social network di Google, che fin dall’apertura ha riscosso grande successo.

Al terzo posto invece c’è Ryan Dunn, interprete nel film Jackass e poi prematuramente scomparso.

Subito ai piedi del podio troviamo, in ordine, Casey Anthony, Battlefield 3, iPhone 5 e Adele. Compaiono fra i primi posti anche iPad 2 e Steve Jobs, fondatore di Apple scomparso proprio quest’anno.

I canali più visti di YouTube

Ecco il podio dei canali più visti di YouTube, il sito di proprietà di Google che tutti conosciamo:

Al primo posto troviamo Vevo, che può contare su poco meno di 60 milioni di utenti unici mensili. Vevo riunisce grandi aziende, quali ad esempio Sony e Universal, e trasmette video di canzoni e backstage,

Al secondo posto il canale della Warner Music, che ha circa 31 milioni di utenti unici mensili.

Medaglia di bronzo per Machinima, che totalizza circa 16 milioni di utenti unici mensili, e che trasmette video creati con simulatori.

1 2 3 29