Tag Archivio: foto

Tips and Tricks – Fotografia

Mettiti in mostra

Grazie a Photonet è possibile archiviare e gestire le proprie foto sul Web, condividendole con tanti appassionati di fotografia e mostrandole a migliaia di visitatori al giorno. Il servizio, che richiede una registrazione gratuita, è un vero social network per gli amanti della fotografia, ed offre strumenti di discussione per commentare le foto, cercare tra tantissimi scatti e mettere in mostra le immagini migliori della propria collezione.

http://photo.net

Utile e dilettevole

Photobucket è il servizio indispensabile per chi si diverte con la fotografia digitale e per gli appassionati dei social network. Questo tool consente, una volta caricate le foto, di condividerle con i propri contatti sui principali social network del momento, tra cui Facebook, Twitter o MySpace, o di inviarle via mail.

http://photobucket.com

 

 

 

Sfruttare l’oscurità per foto creative

Impostando elevati valori di sensibilità alla luce Iso è possibile scattare buone foto notturne con tempi di esposizione normali, nonostante ci sia poca luce. Ma il prezzo da pagare è elevato: un notevole rumore di fondo appare nelle immagini. Il problema si presenta specialmente con fotocamere compatte dalla risoluzione elevata con sensore d’immagine di piccole dimensioni. La soluzione è operare al contrario: impostare il valore Iso più basso e scattare foto con lunghi tempi di esposizione.

Accessori: utilizzare un treppiede per evitare che le foto risultino mosse. Se possibile disattivare qualsiasi funzione di riduzione automatica del rumore nella fotocamera. Quasi sempre si possono ottenere risultati migliori con l’editing delle immagini. Se possibile utilizzare una fotocamera digitale reflex.

Convertire e visualizzare immagini di ogni tipo – FastStone Image Viewer

Se cercate un software che vi permetta di editare, convertire e visualizzare tutti i principali tipi di immagine (ad esempio BMP, JPEG, GIF, PNG e molti molti altri), FastStone Image Viewer.

Uno degli strumenti più utili offerti da questo programma è la rimozione degli occhi rossi. Inoltre permette di ridimensionare le foto (anche più contemporaneamente), di bilanciare il colore, modificare luminosità e contrasto.

Importante anche la possibilità di leggere i formati RAW e NEF, soprattutto per chi possiede una macchina fotografica reflex digitale. Queste immagini potranno essere convertite in normali file JPEG e poi spedite via email oppure inserite in slideshow con sottofondi musicali ed effetti di transizione tra le foto.

Il software vi permette anche di visualizzare con facilità di accedere alle informazioni EXIF, contenute in ogni immagine. L’applicazione, inoltre, è portatile, in modo da poterla usare senza installazione.

Determinare la veridicità di un’immagine – ELA

Spesso abbiamo dei dubbi sulla veridicità di un’immagine che incontriamo e vorremmo avere la certezza che sia un’originale. In nostro aiuto arriva Image Error Level Analyzer, detto ELA, che è basato su un servizio che controlla appunto se l’immagine è vera o un fake.

Il programma lavora aggiungendo intenzionalmente nell’immagine una quantità d’errore, calcolando poi la differenza delle immagini. Se ci sono molte variazioni, sarà effettivamente originale.

Una volta che il programma avrà analizzato l’immagine, in pochi attimi mostrerà i risultati in grado di definire se l’immagine è ritoccata o meno.

Bloom – le vostre foto dal desktop a Facebook in pochi attimi.

Mai desiderato di poter caricare su Facebook le vostre foto direttamente dal desktop del vostro pc?

Da oggi è possibile con Bloom.

Bloom è un software scaricabile gratuitamente e compatibile con Windows, Mac e Linux.

Una volta installato e avviato, basterà effettuare il login al proprio account Facebook per potere organizzare le foto come meglio preferite, avendo un’interfaccia dall’utilizzo semplice e intuitivo, oltre che molto funzionale.

Bloom, infatti, permette sia di aggiungere nuovi album che ampliare quelli che già abbiamo creato, arricchendoli con descrizioni o tag; è possibile vedere le proprie foto online, o quelle dei propri amici, e scaricarle sul computer, senza contare che potrete caricare anche i video.

Quindi, se anche voi amate condividere tutto e velocemente con i vostri amici di Facebbok, questo programma è quello che fa per voi.

Digital Photo Recovery – Per il recupero delle vostre foto cancellate

Digital Photo Recovery è un programma  che permette di riacquisire tutte quelle foto che sono state ‘perse’ poiché cancellate dal computer o da un’altra fonte digitale.

Sì, perché puoi collegare a Digital Photo Recovery vari supporti (come hard disk, Memory Stick, MicroDrive, CompactFlash, Flash Card, schede Flash, PC Card, xD Picture Card, dischi ZIP, Multimedia Card MMC) e recuperare così anche file audio e video.

E non ci sono problemi per i più noti tipi di file: JPG, JPEG, GIF, TIF, RIFF, TIFF, PNG, BMP, AVI, MPEG, MOV, WAV e MIDI.

Digital Photo Recovery si può provare gratuitamente scaricando la demo dal sito www.photosrecovery.com e, se siete interessati all’acquisto, troverete la home edition a 29 dollari e la commercial edition a 99 dollari.

Modificare un’immagine online – ScaleYourImage

Come ben sappiamo esistono una quantità pressochè infinita di tool che permettono di modificare le fotografie gratuitamente e anche semplicemente e oggi parleremo per l’appunto di uno di questi: Scale Your Image.

Si tratta di uno strumento gratuito e facile e consente di ritagliare, ruotare e cambiare l’estensione di un’immagine. Dopo aver aperto l’home page dovrete caricare la fotografia che vorrete andare a modificare e poi potrete utilizzare le tre opzioni: ruotare a 90 gradi (rappresentato dal primo pulsante a sinistra), ritagliarla (width e height), zoomare.

Una volta raggiunto il risultato sperato, cliccate su Scale your image e attendete che si carichi la nuova immagine, procedendo poi a salvarla in estensione gif, jpg oppure png.

Editor di immagini online – SplashUp

Tra i servizi web che vi permettono di modificare delle foto, ne stanno nascendo di sempre più efficaci e completi. Oggi vi presentiamo SplashUp, ottimo editor di immagini online.

Dovrete registrarvi velocemente per poter usufruire di tutte le funzionalità del sito, che sono davvero tante. Potete ad esempio aggiungere un testo, cancellare parti di immagini, colorarle, ridimensionarle, aggiungere uno sfondo, eccetera.

Sicuramente non è un editor completo come possono essere quelli a pagamento come Photoshop, ma è un’ottima alternativa per chi non ha tantissime pretese.

Programma per collage foto gratis – Shape Collage

I programmi per collage di foto sono piuttosto numerosi e oggi presentiamo uno dei migliori tra quelli disponibili gratuitamente.

Si tratta di Shape Collage, un’applicazione sviluppata in Java che è disponibile per Windows e Linux e può essere utilizzata anche online attraverso il proprio browser.

Shape Collage permette di creare dei collage utilizzando le immagini per produrre scritte, disegni e forme come cuori e cerchi.
L’applicazione permette di impostare la dimensione del collage creato, il numero delle immagini da utilizzare e lo spazio tra le foto.

Il programma mette a disposizione divere opzioni interessanti, risulta infatti possibile personalizzare lo sfondo utilizzando un unico colore, uno sfondo sfumato o uno sfondo trasparente.
Interessante è anche la possibilità di creare cornici e bordi per il proprio collage.

L’utilizzo risulta essere nel complesso semplice e le numerose opzioni permettono di ottenere ottimi risultati, Shape Collage è quindi un programma per collage di foto consigliato.

Plugin per le foto su Facebook – FacebookZoomFoto

Facebook ormai è diventato il social network più famoso al mondo e ogni giorno nascono applicazioni e plugin studiati apposta per questo sito. Oggi parleremo dei plugin relativi alle foto in Chrome, Safari e Mozilla.

Il più famosi dei plugin è sicuramente Facebook Photo Zoom, un’estensione che vi permette di veder le foto ingrandite senza aprirle e quindi dover cambiare pagina. Basta solamente passare il mouse sopra la foto e questa si ingrandirà in pochi attimi.

L’estensione è disponibile per Mozilla Firefox, Google Chrome e Apple Safari e una volta scaricata, dovrete solamente accedere a Facebook e inizierà a funzionare.

1 2 3 8