Tag Archivio: mp3

Comprimere un file Mp3 cambiando il bitrate – Mp3 Bitrate Changer


Mp3 Bitrate Changer è un’applicazione gratuita che permette di comprimere i file Mp3, riducendo quindi la dimensione, cambiando il bitrate.

Diminuire il bitrate di un file Mp3 ha come conseguenza anche la diminuzione della qualità audio, è un’operazione quindi da eseguire solo se la riduzione dello spazio occupato da parte dei file Mp3 risulta fondamentale.

L’utilizzo del programma è piuttosto semplice.
Attraverso l’interfaccia è possibile selezionare un file Mp3 e specificare la cartella in cui deve essere salvato il file modificato.
Un semplice menu permette di impostare il nuovo bitrate, interessante risulta la possibilità di visualizzare la previsione relativa alla dimensione del file di destinazione prima di effettuare l’operazione.

La conversione risulta piuttosto rapida.
Si tratta quindi di un’applicazione che si dimostra utile per eseguire questo tipo di attività.

Convertire i file Mp4 in Mp3 – Convert Mp4 to Mp3


Il formato di file mp4 è utilizzato per i video oltre che per gli audio, è però possibile convertire un file mp4 in mp3 utilizzanto Convert MP4 to MP3.

Si tratta di un’applicazione gratuita che risulta piuttosto semplice da utilizzare, come prima cosa bisogna aggiungere i file Mp4 che si vogliono convertire cliccando il pulsante Add Mp4.
Una volta fatto questo basta cliccare il pulsante Convert to MP3 per iniziare il processo di conversione.

L’applicazione permette di convertire in Mp3 anche altri formati di file come Avi, DivX, XVID, FLV e Mpeg.

Le prestazioni sono piuttosto buone, un file di cinque mb viene convertito in circa sei secondi.

Dividere i file mp3 – Mp3cut


Mp3cut è un servizio online che permette di dividere i file mp3 e di estrarne una sezione.

L’utilizzo dello strumento è molto semplice, accedendo alla pagina iniziale vengono mostrate le tre operazioni da eseguire.
Come prima cosa bisogna cliccare sul pulsante Upload mp3 e caricare un file presente sul proprio computer.
Terminato l’upload è possibile selezionare la parte del file da estrarre impostando il punto di inizio e quello di fine.
Una volta effettuata la selezione bisogna cliccare sul pulsante Split and Download per ottere il file mp3 relativo alla parte di file specificata.

Mp3cut è quindi uno strumento che può risultare utile per creare suonerie per cellulare in modo simile a quanto è possibile fare con RingTones.

Unire file mp3 – MakeItOne Mp3 Album Maker


MakeItOne Mp3 Album Maker è un programma gratuito che permette di unire più file mp3 dando però la possibilità di dividere il file creato in un secondo momento agli utenti.

Il file creato è quindi un mp3 costituito dall’unione di più file che può essere riprodotto dai vari lettori multimediali, interessante notare il fatto che il file di destinazione mantiene tutti i tag presenti nei file di origine.

L’interfaccia dell’applicazione è piuttosto semplice da utilizzare,i file da unire possono essere aggiunti utilizzando i pulsanti Add File o Add Folder, una volta impostate le opzioni relative alla cartella di destinazione è possibile fare iniziare l’operazione cliccando su Go.

Interessante anche il fatto che il programma possa essere utilizzato da linea di comando permettendo quindi di creare script per automatizzare le opzioni

MakeItOne Mp3 Album Make è sicuramente una buona soluzione per chi ha la necessità di unire file mp3.

Cambiare le informazioni di un file MP3 – MP3InfoEditor


Mp3InfoEditor è un programma gratuito che permette di modificare le informazioni di un file mp3.

Può capitare infatti che le informazioni di un file mp3 non siano esatte, se si ha la necessità di modificare il titolo, l’album, l’anno, il cantante o qualsiasi altro dato questo strumento risulta quindi utile.

mp3infoeditor

L’utilizzo è piuttosto semplice, bisogna avviare l’applicazione e poi trascinare il file mp3 di cui si vogliono cambiare le informazioni all’interno della finestra del programma.
A questo punto viene mostrata una finestra da cui è possibile cambiare tutti i dati associati al file.

Mp3InfoEdito può essere scaricato gratuitamente dal sito moo0.com

Programmi Gratis – Modificare i file mp3 con MpTrim

mptrim

MpTrim è un programma gratuito che permette di efettuare alcune operazioni per modificare e ottimizzare i file mp3.


In particolare con MpTrim possiamo eseguire le seguenti azioni
-Rimuovere parti del file.
-Modificare il volume del file.
-Impostare effetti del tipo fade in e fade out.
-Pulire i file mp3 senza cambiare la qualità

Si tratta di un progamma piuttosto semplice da utilizzare ma con alcune funzionalità interessanti che permettono di lavorare sui file mp3. Non sono operazioni particolarmente avanzate ma in alcuni casi si dimostrano sicuramente utili e inoltre il programma è completamente gratuito.

Per scaricare mptrim clicca qui.

Split Mp3 – programma gratis per tagliare e dividere i file mp3


Split Mp3 è un programma gratis che permette di tagliare e dividere i file mp3.

Si tratta di un’applicazione molto semplice da utilizzare.
Una volta avviato il programma bisogna selezionare il file mp3 su cui operare.
A questo punto si imposta il punto di partenza cliccando su mark start e il punto finale cliccando su mark end.
Una volta fatto questo è possibile impostare il bitrate e selezionare convert save o direct save per iniziare la procedura.

Al termine dell’operazione si ottiene un mp3 che comprende la parte del file di origine che si è selezionata.

split-mp3-screenshot

Il programma può essere scaricato gratuitamente dal sito ufficiale.

Apple domina il mercato di “musica digitale”

itunes76La società specializzata Npd Group ha elaborato dei datic he dimostrano com, nel mercato della musica on line. iTunes, il negozio on line di Apple, riesce a coprire, o meglio ad aggiudicarsi, il 25% dell’intero mercato.

I dati, relativi al primo semestre del 2009, dimostrano in sostanza che lo store musicale di Steve Jobs vende on line molti più brani rispetto ad Amazon e Wal-Mart, che a differenza di Apple, offrono tra i loro prodotti anche i tradizionali cd.

Per essere ancora più precisi, pur sommando le vendite di dischi e Mp3 i due giganti in questione non superano quelle di iTunes, a cui va quindi lo scettro di primo retailer musicale a stelle e strisce.

Un primato che perà non riesca a scavalcare i cd, che rimangono in testa alle preferenze dei consumatori, ma che dimostra bene l’ascesa vertiginosa della musica scarcabile della musica in formato elettronico. Ebbene in questo ambito è Apple a dominare, conquistandosi il 69% del mercato, distanziando nettament ele concorrenti.

Stando agli analisti il sorpasso della musica on line a scapito di quella incisa sui supporti ottici è comunque solo una questione di tempo.

Già oggi, per alcune etichette e per alcuni segmenti di mercato in determinati Paesi, gli acquisti di Mp3 sono superiori a quelli dei Cd e il pareggio su scala mondiale è atteso sin dal il 2010, in virtù del fatto che i primi continuano a crescere e i secondi vivono un lento ma inesorabile declino.