Tag Archivio: wikipedia

Leggere Wikipedia mentre si è offline – Wiki Taxi


Wikitaxi è un tool per Windows XP e Windows Vista che permette di leggere Wikipedia mentre si è offline.

L’utilizzo è molto semplice.
Come prima cosa è necessario scaricare i contenuto da Wikipedia.
Wikipedia periodicamente salva il contenuto e lo deposita in http://dumps.wikimedia.org
Nel caso interessi solo il contenuto in Italiano è necessario accedere alla cartella itwiki e poi in latest all’interno della quale troviamo il file.

A questo punto è possibile installare WikiTaxi e avviare WikiTaxi_importer scegliendo come XML dump file il file scaricato in precedenza.

Una volta terminata l’importazione possiamo aprire WikiTaxi e cliccando Click here to open an existing database possiamo aprire il file che è stato generato da WikiTaxi_importer.

Wikipedia inglese semplificata – AgainButSlower


AgainButSlower è un servizio gratuito che mette a disposizione versioni semplificate dei contenuti presenti nella versione in inglese di Wikipedia.

Questo sito mostra la versione semplificata vicino a quella originale e aiuta a capire le pagine più tecniche.
Il servizio quindi è particolarmente utile per chi non ha una conoscenza perfetta dell’inglese.

L’utilizzo è molto semplice. Bisogna inserire il nome dell’articolo nella casella di ricerca e cliccare il pulsante Again but slower.

Attualmente il sito mette a disposizione la versione semplificata di oltre cinquantamila articoli.

Wikipedia con Google Maps – Fullwiki


Negli articoli presenti su Wikipedia si fa spesso riferimento a luoghi, si tratta di un tipo di informazione importante quando vengono raccontati dei fatti.

Fullwiki è un interessante servizio che parte da questa considerazione per combinare il contenuto di Wikipedia con le informazioni geografiche presenti su Google Maps.

Accedendo alla pagina iniziale del sito troviamo un modulo di ricerca tramite il quale possiamo cercare le informazioni che ci interessano come si fa abitualmente in Wikipedia.
Come risultato viene mostrata una pagina in cui nella parte sinistra viene riportato l’articolo di Wikipedia e nella parte destra una mappa in cui sono segnalati tutti i luoghi a cui si fa riferimento nell’articolo.

Fullwiki è sicuramente un progetto interessante e un modo di combinare due servizi molto popolari che risulta piuttosto utile.

Wikipedia per l’arte in 3D

wikipediaNuova iniziativa dell’Unione Europea che per rendere più fruibile il grande patrimonio artistico mondiale ha chiesto a Wikipedia di creare un’enorme archivio on-line, grazie al quale visualizzare le opere in 3D.
Il nome del progetto sarà 3D Conform e consentirà ai navigatori della rete di poter visionare le più grandi opere della storia dell’arte nelle tre dimensioni, proprio come se si trattasse di un’opera architettonica.
Per il momento il progetto è ancora in fase di preparazione, sebbene esista già un sito nel quale è possibile visionare alcune opere in 3D, avendo anche la possibilità di inserirne delle altre.
Per il momento una certezza c’è, ovvero il fatto che gli utenti non avranno, come avviene per Wikipedia, la possibilità di inserire dei propri contenuti, proprio per il fatto che le immagini dovranno avere una struttura in 3D, fase che richiede una certa conoscenza di sofisticate tecniche informatiche.